none_o

 «Terremoti di intensità analoga a quella registrata nel Mugello, tra i 4 e 5 gradi della scala Richter, sono abbastanza frequenti nel nostro territorio e se ne contano una ventina nell’arco di un anno lungo tutta la Penisola. Sono definiti leggeri. Se, purtroppo, si verificano dei danni è perché gli edifici non sono stati costruiti in modo adeguato»...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Delle persone come te mi piace l'entusiasmo, come .....
Mai dire mai.
Salvini, La Meloni, e Berlusconi .....
E chi lo vota sul Colle più alto di Roma ? Te ?
di Matteo Renzi: Sponsorizzato ⋅ Finanziato da .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
VECCHIANO
Giancarlo Lunardi: “Invito la candidata Barsotti alla verità nella campagna elettorale”.

18/4/2011 - 17:38

Giancarlo Lunardi: “Invito la candidata Barsotti alla verità nella campagna elettorale”.
 
Invito di nuovo la candidata Barsotti alla verità nella campagna elettorale.
La candidata Laura Barsotti nega l’evidenza, cioè che la lista “Tradizione e Futuro” è approdata nel centrodestra, con argomenti incredibili, nel senso che non possono essere creduti dai cittadini di Vecchiano.
La visita del capogruppo in Parlamento della destra finiana on. Benedetto Della Vedova alla sede di Tradizione e Futuro diventa, nell’intervento della candidata Barsotti: “un conoscente presentato, in forma privata, dal candidato Mauro Vaiani”. Ci manca che dica che Della Vedova  ha “uno zio a Vecchiano” e poi siamo davvero a posto!
Ma oltre questo si potrebbe citare quanto lo stesso Vaiani scrive sul sito di Rinnovamento Vecchiano 2006: “Ringrazio Alberto Andreoni, il responsabile di Futuro e Libertà di Vecchiano, per aver fortemente voluto questa mia candidatura. Grazie ai leader pisani del Nuovo Polo per la fiducia che hanno riposto in me”.
A questo, ad abundantiam, si può citare l’ultimo comunicato del PDL di Vecchiano, che, cito testualmente, dice:
“Il PDL di Vecchiano interviene per ribadire il pieno sostegno alla lista Tradizione e Futuro, come già espresso dai coordinatori provinciali del PDL”.
D’altra parte la candidata Barsotti si è detta orgogliosa (virgolettato sul Tirreno e mai smentito) dell’appoggio del PDL, e questo non mi meraviglia, perché in democrazia, ognuno è padrone delle sue scelte e del suo destino.

 

Insisto su questo per un principio elementare: come facciamo a discutere seriamente sui programmi e sulle complesse situazioni amministrative di Vecchiano, se non si ha il coraggio di esporre chiaramente quelli che sono i valori e le opzioni politiche di riferimento?

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/4/2011 - 17:24

AUTORE:
TNT

MA è davvero importante sapere a che ideologia un qualsiasi gruppo civico si appoggia?! a me personalmente, non me ne frega niente, io sono interessato alle idee, ai progetti ed ai programmi, e non alle bandiere o ai vari "appoggi" politici..questo è tutt'ora l'errore più grande che possano commettere gli italiani, perchè continuano a riconoscersi nelle bandiere e nei colori che ormai sono spariti da tempo..quindi invito chiunque candidato a sindaco a parlare della propria campagna elettorale, e rendere il più chiaro e il più accessibile il proprio programma ai cittadini, smettendo di fare la corsa sugli altri candidati o a criticare gli altri programmi!CONCENTRATEVI SU VECCHIANO!

20/4/2011 - 17:57

AUTORE:
Laura Barsotti

Nel mio invito intendevo definire la realtà dei fatti e ribadire la trasversalità.
Tradizione e Futuro comunque continuerà a parlare dei problemi che riguardano i cittadini.
E' questo il motivo per cui è nata. I valori di Tradizione e Futuro sono chiari e riconoscono nella Costituzione il principio fondante.
Io sono orgogliosa che tanta gente di ideologia diversa sia UNITA con l'unico obiettivo di fare il bene di Vecchiano e delle sue frazioni.

20/4/2011 - 12:14

AUTORE:
Chiara

cara signora Nilde,
ho capito benissimo che si voleva precisare che gli uomini e le donne sono uguali (comunque io ho qualche dubbio in proposito soprattutto dal punto di vista della sensibilità intesa come percezione dei problemi di chi ci sta accanto) e Vecchiano sta a cuore a Lunardi come alla Barsotti ma volevo mettere in evidenza il mio pensiero...a Lunardi è già stato a cuore Vecchiano ed il parco e non è che abbia colto tanto nel segno quindi care le mie rivoluzionarie continuate a votarlo che ci si ritroverà certo bene come fino ad adesso (ironica, preciso visto che travisate sempre tutto)...

19/4/2011 - 20:50

AUTORE:
signora Nilde

....e infatti il senso del discorso non l' ha capito.

19/4/2011 - 16:32

AUTORE:
Renzo

Sono Renzo Cinacchi, di ideologia socialista, e credo che questo per le persone che mi conoscono non sia assolutamente messo in discussione.
Aderisco alla lista Tradizione & Futuro perchè credo nella loro spontaneità e nel nuovo che si presenta.
I problemi di Vecchiano sono noti a tutti :
il mare, il Serchio, il lago, e mi meraviglia sentire il riproposto candidato Sindaco Lunardi che inserisce nel loro programma il recupero di queste situazioni.
Ora mi domando : ma negli ultimi 30 anni chi ha governato a Vecchiano???? Come posso credere a Lunardi Sindaco di Vecchiano per 12 anni, poi amministratore del parco, dove persistono tutti gli altri problemi, dal Serchio al lago alla Marina?? Come può oggi dirmi che li risolverà non essendone stato capace quando poteva e DOVEVA farlo!?
Tradizione & Futuro è veramente una Lista Civica Trasversale dove aderiscono tutte le forze politiche esistenti nel panorama del nostro Paese, e mi dispiace che tu, Lunardi, abbia il solo cruccio di voler etichettare di destra o centro-destra i tuoi avversari...
Questo vuol dire distogliere le attenzioni dalle responsabilità ben evidenti e conosciute dai Vecchianesi, che la vostra gestione ha ed ha avuto negli anni.

19/4/2011 - 12:57

AUTORE:
anna

a me invece piacerebbe avere il cambiamento che T e F ci promette attraverso il suo programma innovativo.

19/4/2011 - 11:15

AUTORE:
Chiara

il senso del tuo intervento? A me non devi spiegare il valore di noi donne...il concetto mi era già molto chiaro prima delle tue dotte affermazioni...Lunardi, bravuomo davvero, ma considerare la pensione no? Ma è possibile che bisogna essere controbattuti per qualsiasi concetto...a me piacerebbe avere un sindaco donna, te vuoi il Lunardi e cosa chiacchieriamo a fare?

19/4/2011 - 10:56

AUTORE:
Votante prossimo

...gia Palmiro Togliatti guardasigilli del primo Governo De Gasperi si adoperò in prima persona per dare il voto alle donne ed in seguito i partiti della sinistra storica insieme ai sindacati dei lavoratori han lottato per giungere ad uguali diritti fra uomo e donna.

Più avanti il massimo ideologo vivente della sinistra italiana Roberto Benigni da Vergaio ha dichiarato che:
secondo me medesimo; le donne sono uomini come noi e...Laura ha gli stessi sentimenti di amore per il suo popolo che rappresenterà al pari di Giancarlo e..non di più, altrimenti rischierebbe di sballare per far di più di chi l'ha preceduta.

19/4/2011 - 10:36

AUTORE:
Chiara

Conosco molto bene i membri di T&F e sono davvero di diverse ideologie politiche ma, da apprezzare moltissimo, riescono a parlare e a confrontarsi lealmente, ci sono repubblicani, comunisti e qualcuno per il quale la politica non è di certo un mestiere ma un mezzo per migliorare le cose...cara Laura Vecchiano forse non sarà pronta per un innovazione così positiva come avere un sindaco donna, mamma e lavoratrice...le alternative son davvero tristi...altro che solita minestra...caro Insieme per Vecchiano bastava avere uno zizzinino di più di coraggio e candidare qualcuno,non importa più giovane ma almeno una faccia nuova...Laura lasciali dì che siete di destra tanto come si sa la ragione è degli stolti...ma vi prego cambiamo argomenti e discutiamo i problemi che ci sono ad oggi, basta con noi abbiam fatto questo o quello...quello che deve essere fatto o migliorato come avete intenzione di attuarlo?!

19/4/2011 - 9:31

AUTORE:
andrea

Rispondo a colui che dice che a Vecchiano si vive bene.
Io sono venuto ad abitare a Vecchiano nel 2007, ho visto sempre una politica che in questi anni non ha giovato certo a Vecchiano, in oltre io rientro in quelle famiglie che a Natale del 2009 è stata alluvionata e come le altre famiglie alluvionate sono stata abbandonata dal mio Comune! e non parliamo dei rimborsi........che ad oggi non sono ancora arrivati! Mi scordavo di dire che alle industrie e alle aziende agricole sono arrivati a Dicembre 2010. Grazie Vecchiano, sicuramente avrai un incremento di turismo come dici, ma sicuramente appena posso io me ne vado!

18/4/2011 - 21:40

AUTORE:
Enzo Barsuglia

Buona sera, mi spiace leggere interventi, commenti che caratterizzano questa campagna come molte altre già viste.
Non dobbiamo CAMBIARE?
Non sarebbe quindi preferibile cambiare metodo di discussione e far capire ai cittadini il vero valore di un candidato sindaco, senza dover ricorrere a delle strategie vecchie che ad oggi hanno veramente stufato.
Io da cittadino vorrei poter assistere a delle sane discussioni, senza alludere a ipotesi lontane dalla realtà, a dei confronti a delle idee sane e a grandi strette di mano da parte di tutti.
Così, mettendomi nei panni di una persona qualunque, che deve prendere una decisione sul candidato da scegliere, mi verrebbe spontaneo pensare che siamo di fronte ad una situazione nuovamente poco chiara.
Le persone ormai sono stanche della politica dei colori e delle battaglie, c'è già troppa confusione nella vita quotidiana di ognuno di noi, cerchiamo di cambiare, magari tutti insieme e far comprendere a chiunque i veri problemi da affrontare e risolvere.

Saluti

Enzo Barsuglia

18/4/2011 - 20:54

AUTORE:
SI FA COSI

COME è POSSIBILE ESSERE CREDIBILI SE NON SI HA IL BUON SENSO DI DIRE QUALI SONO I VALORI NEI QUALI SI CREDE.
NEL MERITO BASTA VEDERE IL PROGRAMMA E VI ACCORGERETE DELL'IMPORTANZA E DELLA NOVITà SE NON SI HA UNA VISIONE EGOISTA E CORPORATIVA CIOè SE NON SI PENSA AL PROPRIO GIARDINO.
NON SARà UN CASO SE MOLTI HANNO SCELTO VECCHIANO COME LUOGO DI RESIDENZA, SE è AUMENTATO IL TURISMO DEL 3,7%, SONO SOLDI, SE è STATO APERTO UN TEATRO, SE IL PROGETTO DI ZONA INDUSTRIALE COSI COME DESCRITTO NEL PROGRAMMA SALVAGUARDA DALLA FACILE SPECUAZIONE E DA UNA MANO VERA PER ULTERIORE SVILUPPO DELLA ZONA INDUSTRIALE... DISPONIBILI A DIRE LE RAGIONI, E DIVERSI IMPRENDITORI , PERCHè GUARDANO AL CONCRETO SE NE SONO ACCORTI.
COME SI FA AD ESSERE D'ACCORDO CON LA CONTRORIFORMA GELMINI E POI NON DIRE NIENTE SULLA EVENTUALE CHIUSURA DELLE SCUOLE A TEMPO PIENO A FILETTOLE? SI POTREBBE CONTINUARE.. MA CHI VUOL AMMINISTRARE DEVE AVERE IL CORAGGIO E LA TRASPARENZA DELLE PROPIE IDEE.. DUBITO CHE IN QUELLA LISTA VI SIANO COMUNISTI.. ESSERE COMUNISTI NON è DA UNA TESSERA MA è UNA SCELTA DI VITA.. RISPETTO PER LA LISTA DI TRADIZIONE E FUTURO MA è AGLI ANTIPODI PER LE COSE CHE PROPONE RISPETTO ALLE IDEE COMUNISTE

18/4/2011 - 20:11

AUTORE:
giorgio Marianetti

sicuramente tef la verita' la dice, il problema e' che si sta strumentalizzando situazioni che in campagna elettorale avvengono abbastanza di frequente. per esempio far venire Realacci con baci e abbracci e poi parlare e magari promettere qualcosa alle associazioni venatorie non mi sembra molto lineare . sarebbe bene che i cacciatori di vecchiano ci pensassero prima di passare la tenda e votare.

18/4/2011 - 18:19

AUTORE:
come si fa????

Dai Sig. Lunardi si sforzi di dire una parolina su Vecchiano e sui gravi problemi che vive (lago, pontili,zona industriale).
Per quel che riguarda la lista TeF come giudica la presenza di iscritti ai comunisti? Sono lì per caso?
Mica saranno davvero trasversali come vogliono far credere?
IPV incentra la campagna sull'avversario ma tralascia -credo volontariamente- gravi problemi di Vecchiano tra cui il centro sportivo.