none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
. . . è il corvo. Invece i citrulli che minimizzano .....
. . . l'uccellaccio del malagurio? corvo o condor?
. .....
Molti sindaci, a mio avviso previdenti, hanno impedito .....
. . . del mestiere sono stati tratti in inganno da .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Vicopisano
none_a
Tirrenia, Bagno degli Americani
none_a
Marina di Pisa, 14 agosto
none_a
Tirrenia, 14-15 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
GIOVEDI 13 AGOSTO LA SESTA TAPPA
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Di Marlo Puccetti
none_a
#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
SAN GIULIANO
Cini (Psi): mozione sulla modifica della legge dei rimborsi elettorali

22/4/2011 - 6:46

COMUNICATO STAMPA

Mozione sulla modifica della legge sui rimborsi elettorali

Nel Consiglio Comunale del 20 Aprile u.s. è stata approvata la mozione presentata dal Consigliere Riccardo Cini del Partito Socialista, sulla modifica della legge sui rimborsi elettorali, con i voti favorevoli ovviamente dei Socialisti, IDV, PDL e Lista Cittadini e Territorio, contrari FLI e Sinistra Unita per S. Giuliano e l’astensione del PD.

Questa Mozione aveva come scopo quello di dare un messaggio chiaro in un momento difficile di crisi.

Come spiegato in consiglio durante l’illustrazione della mozione – dice Cini – non siamo contrari a che i Partiti ricevano finanziamenti pubblici per poter svolgere le loro attività politiche.

Infatti la mozione nel dispositivo finale prevede la riduzione e non la cancellazione delle risorse.

Però quando tutti sono costretti a fare sacrifici, soprattutto le famiglie italiane, anche la politica ed partiti devono essere disposti a farli, in particolar modo oggi.

Questo è il significato e lo spirito della mozione, tra l’altro in linea con la proposta di rivedere la legge sul finanziamento ai Partiti, del Segretario Nazionale del PSI, Nencini.

La mozione è in antitesi con la proposta di legge presentata in Parlamento dal Partito Democratico, con la quale si vuole rivedere l’art. 49 della Costituzione, ma soprattutto si raddoppiano i finanziamenti ai Partiti.

Ci saremmo aspettati dal PD proposte di legge diverse, visti i gravi problemi che ci affliggono, per ridare slancio e sviluppo al sistema Paese, e non una proposta di legge fuori dal contesto che stiamo vivendo.

Firmato Riccardo Cini Cons Comunale PSI SGT.

 

Consiglio Comunale di San Giuliano Terme

MOZIONE

Modifica legge Rimborsi elettorali.

Premesso

Che l’attuale crisi economica, sta pesantemente incidendo sulla spesa delle famiglie italiane.

Che il governo, per portare in equilibrio i conti pubblici, taglia indiscriminatamente nei settori del sociale della cultura e dell’istruzione.

Che la legge sulla manovra correttiva prevede una decurtazione delle indennità dei Parlamentari solo a partire dalla prossima legislatura.


Considerato

- Che nel corso degli ultimi anni i rimborsi elettorali sono aumentati considerevolmente.

- Che la manovra correttiva finanziaria del 2010, nonostante abbia modificato il rimborso elettorale elargito ai partiti, riducendolo del 10%, portandolo da €1 per iscritto alle liste elettorali a € 0.90, la cui somma viene ripartita proporzionalmente sulla base dei risultati elettorali conseguiti, non ha di fatto prodotto un incisivo contenimento dei costi.

- Che attualmente, i rimborsi delle spese elettorali del 2006 arriveranno fino al 2011, quelli del 2008 fino al 2013, indipendentemente dalla durata della legislatura, provocando così una doppia elargizione di denaro pubblico ai partiti politici

- Che l’indubbia necessità di riavvicinare la politica ai cittadini passa principalmente da una corretta gestione del denaro pubblico

Considerato Quindi

- Che sia necessario contenere i costi della politica, dimostrando la politica, quella alta, che è capace di mantenere un’etica ed una moralità pubblica

Il Consiglio Comunale di San Giuliano Terme

IMPEGNA

Il Sindaco e la Giunta

A richiamare il Governo Italiano ad una modifica urgente della legge sul rimborso elettorale, modificando il rimborso dall’attuale 0,90 € per iscritto alle liste elettorali a 0,50 €. per voto ricevuto, destinando la somma derivante dalla differenza del rimborso all’istruzione ed al lavoro.

Cons. Comunale Riccardo Cini 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: