none_o

 «Terremoti di intensità analoga a quella registrata nel Mugello, tra i 4 e 5 gradi della scala Richter, sono abbastanza frequenti nel nostro territorio e se ne contano una ventina nell’arco di un anno lungo tutta la Penisola. Sono definiti leggeri. Se, purtroppo, si verificano dei danni è perché gli edifici non sono stati costruiti in modo adeguato»...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Delle persone come te mi piace l'entusiasmo, come .....
Mai dire mai.
Salvini, La Meloni, e Berlusconi .....
E chi lo vota sul Colle più alto di Roma ? Te ?
di Matteo Renzi: Sponsorizzato ⋅ Finanziato da .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
VECCHIANO
Uscito il bando per l'assegnazione dei posti barca sul Serchio

7/5/2011 - 7:03

VECCHIANO. Partono le assegnazioni degli approdi a Bocca di Serchio. Giovedì infatti è stato pubblicato sul sito web del Comune di Vecchiano il "Bando per l’assegnazione di posti barca lungo il Serchio in località "Case di Marina". La documentazione è comunque reperibile anche presso l’Ufficio Lavori Pubblici e Patrimonio dell’ente. Il bando, che scadrà il prossimo 25 maggio, segna l’inizia di un nuovo percorso. In questo lasso di tempo, il Comune di Vecchiano si attiverà presso la magistratura per bonificare la zona e togliere ogni tipo di abuso.Dopo il 25 maggio, e presumibilmente entro il 15 giugno, saranno attribuite le prime assegnazioni provvisorie degli approdi, in modo che per la prossima stagione estiva, chi ha diritto, possa beneficiare di questo territorio. In questo modo, la sponda potrà tornare ad essere usata almeno per l’approdo. In seguito, l’amministrazione comunale eseguirà gli interventi di assegnazione della sponda, così come previsto dalla delibera della giunta. Tutto ciò porterà, all’inizio del 2012, alla definitiva assegnazione degli approdi

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/5/2011 - 16:26

AUTORE:
Nobarca

Siamo sotto le elezioni e la sinistra doveva fare qualcosa per non perdere le centinaia di voti dei proprietari della barche a Bocca. Perciò fà un bel bando PROVVISORIO e quando dovrà diventare definitivo non lo diventerà perchè non è possibile fare pontili o altro perchè sono contro legge. Quindi da Bocca ARIA!!!!

7/5/2011 - 15:25

AUTORE:
Matematico

800 domande di posti e realizzano 120 posti. Molto attenti alla cittadinanza o forse troppa furia viste le elezioni

7/5/2011 - 10:01

AUTORE:
Mina

Se la sponda fosse già completamente pulita nella zona demaniale, allora potrei anche crederci ma siccome non lo è vorrei dire:
1)Sono passate decine di mesi dal sequestro ma i posti si affidano oggi ad una settimana dalle amministrative, curioso.
2)Se si interviene con pale meccaniche come verrà ridotta quella sponda che fino a ieri era intoccabile e sulla quale non si poteva piantare neanche un piccolo palo? Ma allora che Parco è? Le regole cambiano secondo il lato che usiamo per scendere dal letto al mattino?
3)Ne ho viste troppe in questi anni per credere a chi oggi concede cortesemente gli approdi su di un foglio di carta, ma siccome la mia piccola barca è vera è reale e non si ormeggia in un Bando di Assegnazione, voterò...