none_o

All'età di 93 anni (a settembre ne avrebbe compiuti 94) ci ha lasciati il grande scrittore Andrea Camilleri. Era nato nel 1925 a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, in Sicilia, ed è stato anche regista, sceneggiatore, drammaturgo ed insegnante. 

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
IL VICE P. M. 5S DICE CHE I SINDACATI FANNO UNA SCELTA .....
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
MIGLIARINO
Lunardi: “A Vecchiano, come sempre, le grandi scelte sul territorio...

13/5/2011 - 13:50

Lunardi: “A Vecchiano, come sempre, le grandi scelte sul territorio passano attraverso il confronto”

 

Tanti i cittadini presenti ieri sera al Teatro del popolo a Migliarino, per discutere di pianificazione urbanistica, tutela del territorio e processi partecipativi. E su quest’ultimo tema la serata stessa, è stata un esempio attuativo di partecipazione e confronto con il territorio.

“La discussione di questa sera è significativa perché dipende da noi, dal nostro voto,  se fra due giorni potremo continuare a procedere in questi termini o in termini completamente diversi – ha affermato Giancarlo Lunardi, candidato sindaco IPV, ricordando inoltre “A Vecchiano, come sempre, le grandi scelte sul territorio passano attraverso il confronto”.

 

Tra gli ospiti della serata anche l’assessore regionale alla pianificazione urbanistica Anna Marson che ha proposito della bellezza del Comune ha dichiarato: “Migliarino e Vecchiano sono due eccellenze viste anche da fuori: da un lato il Parco, con la sua storia lunga e combattuta, che ha forgiato le riflessioni degli abitanti rispetto anche alle trasformazioni urbanistiche, e dall’altro lato l’arenile, completamente libero, un esempio lungo tutto la costa Toscana.

 Io penso che per il futuro sarebbe opportuno cercare sviluppi coerenti, sinergici rispetto agli elementi qualificanti del territorio”.
Massimo Marianetti, candidato consigliere IPV ha voluto sottolineare l’attenzione della lista alle esigenze e alle problematiche dei cittadini, cui viene offerta l’opportunità di esprimersi e fornire spunti comuni di riflessione: “Siamo in piena campagna elettorale, abbiamo le ultime serate, dove la Regione è ampiamente presente, attraverso la figura degli assessori Allocca e Marson, ma anche direttamente del presidente Enrico Rossi.

 Lo volevo ricordare perché questa sera una delle nostre liste avversarie, una lista civica sta festeggiando con un disc jockey: di fatto offrono solo canzonette ai cittadini, mentre noi stasera stiamo facendo un dibattito molto partecipato, molto sentito!”. 
“Sulla partecipazione noi punteremo  con forza nella prossima legislatura – ha aggiunto Massimo Marianetti: la regione Toscana si è dotata di una legge molto importante sul tema partecipativo, prevedendo la possibilità di ricorrere alla consultazione dei cittadini, per opere che hanno impatti rilevanti sul territorio, da un punto di vista urbanistico ma non solo. Stasera abbiamo ascoltato alcune osservazioni degli abitanti: queste vanno ascoltate, capite, recepite. Non bisogna aver timore di confrontarsi con tutti i cittadini, in una maniera chiara e trasparente, che è appunto quella dei percorsi partecipati, previsti dalla normativa regionale”.

Fonte: Lista "Insieme per Vecchiano"
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/5/2011 - 21:17

AUTORE:
LUIGI

MA QUANTA GENTE CHE C'ERA......VOLEVO PARTECIPARE MA NON HO TROVATO IL POSTO!!!!!!
E POI IL BELLO E' CHE C'ERA MOLTA GENTE MAI VISTA: O CHI SARANNO QUEI NUOVI PARTECIPANTI?

13/5/2011 - 17:09

AUTORE:
eh bè (scritto come si dice ok?)

...sono una gran cosa ma non ci voleva la legge regionale per saperlo...ci potevate arrivar da soli e questi incontri farli durante il vostro mandato e non una delle sarate conclusive della campagna elettorale...comunque alla serata col Dj poi Marianetti c'è venuto e qualche canzonetta l'ha apprezzata anche lui...caro Niccolai che hai accostato la serata di ieri alla Endemol,mi hai meragliato...quando un percorso finisce è bello far festa e poi sinistra insegna, vedi concerto del primo maggio...ti prego però ora non mi rispondere con una paginata sul significato del primo maggio perchè era solo per farti un esempio...di mille parole, buone intenzioni e obiettivi poi si stanca anche la gente che mi pare abbia apprezzato questo momento di svago.

13/5/2011 - 16:48

AUTORE:
Beppe

Ci mancherebbe anche il referendum su Ikea! La partecipazione dei cittadini sulle decisione, se aprire un supermarket o non, non mi sembra tanto qualificante. La serata però, va detto, era molto interessante e ci sono stati interventi articolati e ben argomentati. Certo MM si poteva risparmiare certe conclusioni da DJ mancato.

13/5/2011 - 16:32

AUTORE:
J.P.D.

Ieri sera abbiamo avuto la conferma che basta saper aspettare per far vero il detto toscano "COL TEMPO E CON LA PAGLIA MATURANO ANCHE LE SORBE".
Infatti il Sindaco uscente ha fatto un esame della questione "centro commerciale" così chiara documentata e a mio avviso convinta tanto da meritarsi un applauso sentito dai partecipanti (tranne qualche ospite che doveva avere problemi digestivi).
Bravo Sindaco, questa volta mi sei piaciuto ... parlavi da uomo libero, saggio e documentato.

13/5/2011 - 14:36

AUTORE:
un cittadino di Migliarino

Veramente , come si vede dalle foto , oltre a nemmeno tutti gli aspiranti consiglieri , mi pare che ci fosse ben poca gente, salvo i soliti P.L., F.C., M.M....
Quest'ultimo segretario del Pd di Vecchiano invece di pensare ai suoi problemi politici che non sono pochi ( Notate bene stasera la riunione con Rossi sarà a porte chiuse!!!!!) si preoccupa in puro stile bigotto e arcaico di come altri hanno concluso la loro campagna elettorale , così come avviene in quasi tutte le città , vedi Trieste, Bologna, Torino,ecc e fino all'ultimo paese .

PS Ieri serà al Parco Mercato di Vecchiano CIRCA 300/400 donne e uomini, giovani e non solo hanno passato una bellissima serata E DOVE SONO STATI PROIETTATI FILMATI DEL NOSTRO TERRITORIO E PRESENTATO I CANDIDATI , oltre ad una buona musica anni '80 ...non credo sia successo a quei 20/30 di Migliarino..
BONA !

13/5/2011 - 14:28

AUTORE:
Troppo tardi

troppo tardi: Ipv non siete credibili!