none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
vivi solo il presente dei tuoi interventi sulla VdS, .....
Quando io da buon soldatino ed iscritto al partito .....
Leggo ora di questa polemica su Bersani e dico la mia. .....
I noti problemi legati al coronavirus hanno acceso .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Associazione culturale "Nati per scrivere"
none_a
Villa di Corliano, 4-10 ottobre
none_a
Corso di Scrittura Creativa
none_a
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
PISA
Serata all'Arsenale a sostegno della campagna nazionale 2 Sì per l'Acqua Bene Comune!

16/5/2011 - 9:07

Il Comitato Referendario Provinciale e il Cineclub Arsenale organizzano, mercoledì 18 maggio a Pisa,  una serata dedicata al tema dell’Acqua e alle ragioni della campagna referendaria diffuse e argomentate da due nuovi documentari, autoprodotti e indipendenti, che raccontano il movimento globale contro la privatizzazione dei beni comuni e il dominio delle multinazionali sull'oro blu del nostro secolo. 

 

Si comincia alle 20:00 con un aperitivo e con la presentazione dei due documentari a cura di Francuccio Gesualdi. 
 
Seguirà alle 20:30 la proiezione del documentario
 "H20TURKISHCONNECTION"di Jaroslava Colajacomo (già regista di AGUA MI SANGRE),
ancora a seguire proiezione del documentario WATER MAKES MONEY, di L. Franke e H.Lorenz (versione italiana a cura di Attac).Questa serata al Cineclub Arsenale (Vicolo Scaramucci, 4) dedicata al tema dell'Acqua Bene Comune e alle ragioni della Campagna "2 sì al referendum".

 


Un anno fa, il 25 aprile 2010 - coincidenza non casuale - in forza dell’art. 75 della Costituzione, cominciò in tutta Italia quella che si sarebbe immediatamente rivelata come la più straordinaria raccolta di firme della storia del nostro paese a sostegno di una consultazione referendaria.Lo scopo: sconfiggere le forzature del decreto Ronchi in materia di servizi pubblici imposte dal governo, finalizzate a privatizzare e rendere economicamente redditizia la gestione di un bene comune incommensurabile ed indispensabile alla vita, ed eliminare i profitti dall'acqua. Il Comitato Referendario Provinciale costituitosi all’epoca, con sede in via San Lorenzo 38 (innumerevoli le associazioni promotrici), è riuscito in poche settimane a raccogliere oltre 11.000 firme - quasi un milione e mezzo quelle complessivamente raggiunte in tutto il Paese - a riprova di come, al di là degli orientamenti politici dei singoli, la questione “Acqua” sia sentita indistintamente come prioritaria ed inalienabile da tutte e tutti. Quanto affaristi e multinazionali, che vorrebbero spartirsi il ghiotto bottino rappresentato dal potenziale mercato nazionale dell’acqua, temano davvero il giudizio popolare è palesato dallo straordinario silenzio imposto ai principali mezzi di comunicazione che mai si sono dimostrati così “embedded” come su un argomento così eclatante. 

 

La consultazione referendaria si terrà il 12 e 13 di giugno prossimi. 

 

Non farti rubare l’acqua. Non lasciare che prevalga la strategia del silenzio: PASSAPAROLA! 

 

Comitato Referendario Provinciale 2 SÌ per l'Acqua Bene Comune  

 

Per info e contatti:

Cineclub Arsenale, Vicolo Scaramucci 4, Pisa -  tel. 050502640

acquabenecomunepisa@gmail.com,

 www.acquabenecomunetoscana.it, www.acquabenecomune.org

 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/5/2011 - 16:55

AUTORE:
uno che vota sì

Benissimo ieri sera all'Arsenale: c'era tanta gente, si sono viste e sentite tante buone ragioni a sotegno dell'acqua bene comune.
Ci si può fare!

16/5/2011 - 15:26

AUTORE:
alma

Vi faccio notare che ieri la curva Nord (nella fausta giornata del 4 a 0 rifilato al Gela) innalzava cartelli pro referendum su acqua bene comune. Alé Pisa