none_o


Era nata per sosta di preghiera ai pellegrini che si recavano a Roma, poi per santificare la processione del Corpus Domini che dalla chiesa di San Ranieri vi si recava a messa e a festeggiare la giornata con bancarelle di dolciumi e  “coperte” per merenda sugli “aguglioli”. Poi, per la cattiva strada che aveva preso la bella strada, tutto si dissolse lentamente fino a che un gruppo di migliarinesi si diedero da fare per chiuderne il transito...

. . . . . . . . . . . . l'epidemia corona virus, .....
. . . si perchè di bullismo se ne parla solo se succedono .....
Quasi tutti conoscono il detto "chi rompe paga ed i .....
. . . o a Migliarino martedì?
Adnkronos Salute
none_a
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Per gli atleti pisani 19 medaglie
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Se fossi nata albero sarei cresciuta molto, almeno spero,

invece sono corta e mingherlina e accrescere è un mistero.

Mi è stata tolta l'occasione .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
SAN GIULIANO
La caserma dei carabinieri nella sede dei vigili a Pontasserchio

10/7/2011 - 8:57

SAN GIULIANO. È aperta polemica sulle possibili intenzioni dell’amministrazione comunale di voler chiudere il distretto della polizia municipale di Pontasserchio. Una posizione dagli scontati strascichi, legittimata pare dall’esigenza di un maggior contenimento del bilancio.Ma anche dalla necessità di trovare una nuova collocazione per la caserma dei carabinieri di San Giuliano, relegati ad una sede ormai inadatta e strutturalmente decadente

Fonte: Il Tirreno
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/7/2011 - 11:11

AUTORE:
uno di Via Aldo Moro

Da quel momento che descrivi, la tua visione mi sembra quella di un militante della politica attiva, è passato tempo, si sono succeduti leggi e percorsi nuovi dell'amministrare.Si sono modificate , e penso che tu lo sappia bene, le capacità di spesa per tutti, stato ed amministratori locali. Ho sempre votato a sinistra ( come te).Però rifletto e penso che le circoscrizioni le hanno cancellate con legge dello Stato, il centro civico non è masi stato fatto ( l'immobile è lì da 30 anni), la diminuzione delle risorse che lo stato passava alle regioni ha fatto si che i distretti sanitari fossero ridotti. Un altro mondo in cui siamo cresciuti sia tu che io. Io da abitante di quella zona sono contento se verrà realizzata in quella sede la caserma dei carabinieri. Probabilmente ci sarà maggiore possibilità di utilizzare sia la pista di pattinaggio ed il parco pubblico, maggiore ordine per l'accesso alle scuole ( spiegami quale sono i favori visto che dalla parte di Via San Francesco non ci sono stalli di sosta)e magari si decentrano i servizi del paese da posti difficilmente accessibili ( attuale dislocazione della caserma). Mi auguro che questa giunta vada avanti con questo progetto ed allo stesso tempi tu possa fare una riflessione concreta perchè rischi di non guardare in faccia la realtà, magari rimanendo bloccato su un idea di mondo che era realizzabile 15 anni fa ( e che qualcuno non ha realizzato)ma ad oggi non più sostenibile.

12/7/2011 - 23:58

AUTORE:
osservatore attento

quella piazza quando fu pensata e realizzata doveva essere il cuore pulsante di quella zona,
infatti c'era il centro civico, la sede della circoscrizione, poi l'asl per gli anziani,la pista di pattinaggio per i giochi e doveva essere l'ingresso delle scuole e palestra, cioè una idea di costruire tenendo di conto della socialita delle persone, ora la pista non è mai stata messa a norma l'usl e centro civico non ci sono più, e mezza piazza verrà militarizzata, l'ingresso delle scuole solo parziale perchè c'era da fare qualche favore.... un pessimo modo di amministrare e tenere di conto delle persone, questa giunta sbaglia a fare la caserma li