none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
IDV Toscana
none_a
di David Barontini portavoce M5S di Cascina
none_a
Il nostro é un ordinamento garantista non giustizialista
none_a
“Magari che ci metta lo zampino il coronavirus…”
none_a
Umberto Mosso‎ #SEMPREAVANTI Pistoia e provincia.
none_a
di Renzo Moschini, ex parlamentare
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Calci
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
VECCHIANO
Più sicurezza sulla spiaggia e ripristino della pista ciclabile

3/8/2011 - 7:28

VECCHIANO

 
Proseguono gli interventi a Marina di Vecchiano, affinché il litorale vecchianese garantisca sempre più la sua vocazione sociale e che quest’ultima possa essere goduta in estrema sicurezza. E’ da segnalare, infatti, che è ripristinato il tratto di pista ciclabile lungo il Serchio, che permetterà agli amanti della bicicletta di arrivare a pedalare fin quasi sulla riva del mare.

L’Amministrazione Comunale di Vecchiano, inoltre, è impegnata a garantire una stagione estiva serena per tutti coloro che frequentano Marina di Vecchiano. Durante la serata di sabato scorso, infatti, la Polizia Municipale ha eseguito dei controlli preventivi sulla spiaggia, relativamente alla accensione di fuochi in riva al mare ed ai bivacchi: in tale contesto, sono stati ammoniti alcuni gruppi di ragazzi.

 

La Polizia locale ha effettuato ispezioni preventive anche intorno alle strutture delle Oasi 1 ed Oasi 2, in modo da garantire che non ci fossero situazioni di rischio o azioni dolose a carico degli stabilimenti. I controlli sono stati poi proseguiti, nel corso della notte, dai Carabinieri e dalla Capitaneria di Porto."Questo tipo di controlli preventivi proseguiranno anche nei prossimi giorni", afferma il sindaco Lunardi "ed, anzi, saranno intensificati nel periodo di Ferragosto".

 

Ma non è tutto: è proprio di questi giorni l’adozione della nuova ordinanza in base alla quale il sindaco ha fissato a 300 euro l’importo economico della sanzione per chi accende i fuochi sulla spiaggia e per coloro che campeggiano e bivaccano abusivamente.

 

"Nel quadro della disciplina delle attività balneari per l’anno 2011 e per l’utilizzo del patrimonio comunale a Marina di Vecchiano, abbiamo stabilito che i pagamenti delle sanzioni in misura ridotta siano maggiorati ed equiparati alle sanzioni previste per le violazioni sul demanio marittimo", spiega il sindaco Lunardi.

 

"In pratica l’ammontare delle sanzioni è di 200 euro, fatta eccezione per tre casi più gravi in cui la sanzione passa a 300 euro. I tre casi in questione sono: l’accensione di fuochi di qualsiasi natura; il campeggio abusivo; il bivacco abusivo oltre le ore 1.00 di notte".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: