none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
VECCHIANO
Più sicurezza sulla spiaggia e ripristino della pista ciclabile

3/8/2011 - 7:28

VECCHIANO

 
Proseguono gli interventi a Marina di Vecchiano, affinché il litorale vecchianese garantisca sempre più la sua vocazione sociale e che quest’ultima possa essere goduta in estrema sicurezza. E’ da segnalare, infatti, che è ripristinato il tratto di pista ciclabile lungo il Serchio, che permetterà agli amanti della bicicletta di arrivare a pedalare fin quasi sulla riva del mare.

L’Amministrazione Comunale di Vecchiano, inoltre, è impegnata a garantire una stagione estiva serena per tutti coloro che frequentano Marina di Vecchiano. Durante la serata di sabato scorso, infatti, la Polizia Municipale ha eseguito dei controlli preventivi sulla spiaggia, relativamente alla accensione di fuochi in riva al mare ed ai bivacchi: in tale contesto, sono stati ammoniti alcuni gruppi di ragazzi.

 

La Polizia locale ha effettuato ispezioni preventive anche intorno alle strutture delle Oasi 1 ed Oasi 2, in modo da garantire che non ci fossero situazioni di rischio o azioni dolose a carico degli stabilimenti. I controlli sono stati poi proseguiti, nel corso della notte, dai Carabinieri e dalla Capitaneria di Porto."Questo tipo di controlli preventivi proseguiranno anche nei prossimi giorni", afferma il sindaco Lunardi "ed, anzi, saranno intensificati nel periodo di Ferragosto".

 

Ma non è tutto: è proprio di questi giorni l’adozione della nuova ordinanza in base alla quale il sindaco ha fissato a 300 euro l’importo economico della sanzione per chi accende i fuochi sulla spiaggia e per coloro che campeggiano e bivaccano abusivamente.

 

"Nel quadro della disciplina delle attività balneari per l’anno 2011 e per l’utilizzo del patrimonio comunale a Marina di Vecchiano, abbiamo stabilito che i pagamenti delle sanzioni in misura ridotta siano maggiorati ed equiparati alle sanzioni previste per le violazioni sul demanio marittimo", spiega il sindaco Lunardi.

 

"In pratica l’ammontare delle sanzioni è di 200 euro, fatta eccezione per tre casi più gravi in cui la sanzione passa a 300 euro. I tre casi in questione sono: l’accensione di fuochi di qualsiasi natura; il campeggio abusivo; il bivacco abusivo oltre le ore 1.00 di notte".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: