none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Renzi ha fatto il furbo ma i furbi non fanno mai gli .....
Il saggio Andreotti diceva: “ Il potere logora chi .....
Sono contento che Renzi abbia fondato un nuovo partito. .....
Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
VECCHIANO
Piano delle Antenne: c’è tempo fino al 5 settembre per presentare contributi e pareri

24/8/2011 - 14:05


Piano delle Antenne:

 c’è tempo fino al 5 settembre per presentare contributi e pareri

 

Vecchiano – 

 Ancora più di dieci giorni di tempo per dire la propria sul Piano delle Antenne. Scade, infatti, il prossimo 5 settembre il termine ultimo per produrre contributi, pareri, commenti relativi al Piano di Rete di Telefonia Mobile, illustrato alla cittadinanza in un consiglio comunale aperto il 25 luglio scorso.

 “Invito tutti i cittadini interessati ad apportare i propri contributi entro il prossimo 5 settembre”, afferma il sindaco Giancarlo Lunardi.

“Abbiamo scelto di aprire un procedimento ampiamente partecipato su una questione fondamentale per il nostro territorio come la logistica degli impianti per la telefonia mobile: ogni cittadino ha la possibilità di consultare il Piano di Rete elaborato dal Laboratorio di Fisica Ambientale dell’Università di Firenze.

 Tutta la documentazione è, infatti, disponibile sia sul sito web del Comune sia presso lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) che è aperto al pubblico il martedì ed il venerdì dalle 9 alle 13”

. Ma non è tutto: il Piano di Rete può essere acquisito anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di Via XX Settembre: presso l'URP è infatti possibile ottenere un CD-Rom contenente tutta la documentazione, al costo di € 2,00 a titolo di rimborso spese.

 A tale proposito, l’Amministrazione Comunale vecchianese informa che sono stati già ritirati alcuni CD-Rom dai cittadini interessati a prendere parte al processo partecipativo, mentre è stata depositata ad oggi una osservazione al Piano delle Antenne.

 Ricordiamo che commenti, pareri e contributi al Piano di Rete di Telefonia Mobile possono essere prodotti in varie modalità, di seguito elencate: mediante invio via fax al numero 050/859973; attraverso invio per posta ordinaria; mediante invio per posta elettronica all’indirizzo e-mail suap@comune.vecchiano.pisa.it;  attraverso consegna a mano, presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico.

 “Con i contributi forniti dai cittadini interessati al Piano delle Antenne” conclude il sindaco Lunardi “giungeremo insieme alla migliore soluzione possibile per il nostro territorio”.                              

Fonte: Ufficio Comunicazione- Comune di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/8/2011 - 22:57

AUTORE:
Allungo

hai poco da vigilare......se l'Amministrazione approva questo pastrocchio, te lo tieni e basta!
Sarebbe il caso di farle quelle osservazioni, invece. Solo così si è accorti

25/8/2011 - 22:54

AUTORE:
Accorto

ATTENZIONE, anche se non abbiamo fatto nessuna osservazione i cittadini attenti a questo tipo di castronerie son vigilissimi sull'operato dell'Amministrazione comunale per vedere di risolvere la opprimente e vergognosa situazione di via del Paduletto ereditata dal Sig Sindaco PARDINI. Non vogliamo veder ripetere nuovamente questa situazione nel resto nel nostro territorio in special modo quello densamente abitato.

Un Accorto

25/8/2011 - 13:15

AUTORE:
Jekke

Questo metodo sarebbe "un procedimento ampiamente partecipato su una questione fondamentale per il nostro territorio come la logistica degli impianti per la telefonia mobile" ?
Dopo il pastrocchio di Via Del Paduletto, si fa fare un piano delle antenne all'Università (questo da solo purtroppo non garantisce un Buon piano delle Antenne) e si aspettano le osservazioni scritte dai cittadini. E questo sarebbe il processo partecipativo? Quello che tiene conto delle impressioni, esigenze e soprattutto del confronto-scambio di opinioni? Mi sa che le buone intenzioni siano ancora lontane, e si usino palliativi poco efficaci. Finchè i cittadini non si svegliano può funzionare, ma di strada se ne farà veramente pochina.

24/8/2011 - 22:35

AUTORE:
Rita Ve

UNA??????????????