none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
Lunigiana: scatta la nuova allerta meteo, adottate le contromisure

3/11/2011 - 14:26

Scatta la nuova allerta meteo
Contromisure adottate
 
Un nuovo allarme per allerta meteo rossa è stato diramato in mattinata dal Servizio Idrologico.
Il servizio fornito dalla Regione Toscana vigila sulla situazione meteo e mette in stato di allerta i soggetti sensibili che operano sul territorio: Protezioni Civili e Consorzi di Bonifica.
Previste per venerdì e fino a domenica precipitazioni diffuse, a carattere di rovescio o temporale nelle zone settentrionali della regione con cumulati compresi fra i 200 e i 300mm.
“L’allerta era nell’aria da giorni – spiega il Commissario del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli Fortunato Angelini – e per prepararci abbiamo lavorato sia per sistemare i danni lasciati dall’acqua la scorsa settimana, ma anche che per accogliere questa nuova perturbazione”
Il Consorzio dunque ha predisposto un nuovo servizio di piena, mettendo reperibile tutto il personale, preparando gli invasi alla nuova pioggia e controllando le foci.
Gli impianti idrovori già in funzione hanno alleggerito il carico d’acqua nei canali, gli argini sono stati rinforzati e la dotazione di 2.500 ballini di sabbia pronti all’uso è stata ricostituita.
Intensi sono i rapporti con i servizi di protezione civile di tutti i Comuni del comprensorio, per collaborare come sempre coordinati, fianco a fianco.
Vista la richiesta il Consorzio ha deciso di mettere a disposizione dei privati 200 ballini di sabbia, che saranno distribuiti non più di 15 per famiglia e comunque solo in caso di effettiva necessità.

Fonte: Ufficio Comunicazione Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri