none_o

La storia degli Usi Civici è lontana nel tempo, quando chi non era nobile o faceva parte della grande famiglia ecclesiastica doveva lottare ogni giorno per sopravvivere alla povertà. Poter sfruttare una parte della altrui proprietà per piccole attività come quella di caccia, di raccogliere legna o erba rappresentava un diritto importante per quelle comunità che è arrivato, con alterne vicende, fino ai giorni nostri. I tempi sono cambiati e anche le problematiche.
Una piccola storia può essere utile per capire.

. . . . . . . . . . . . Baldinacca,
Brasiliano .....
. . . . . . . . . . . per voi e anco per quell'artri. .....
Mancano varie tipologie di sangue. . . https:/ / .....
. . . . . . . . . . . . . . . . . solo cinque azzurri .....
Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


CHI NON RIDE MAI NON è UNA PERSONA SERIA

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


MEGLIO UN GLAP OGGI CHE UN GLU GLU DOMANI

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


CREDO NEGLI ESSERI UMANI

Fratelli d'Italia - An Pisa
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
none_a
Vecchiano, 18 giugno
none_a
S'inarca la notte
remota sopra i nostri pensieri
di stelle cosparsi.
Fuliggine d'astri e millenni ;si posa
sul dorso di lucciole ignare
che vagano .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
VECCHIANO - Marina di Vecchiano
Concessione delle strutture a Marina di Vecchiano: ecco i due bandi di gara

30/11/2011 - 13:44

COMUNICATO STAMPA


Concessione delle strutture a Marina di Vecchiano: ecco i due bandi di gara


Vecchiano –

Due gare pubbliche per affidare la gestione delle strutture a Marina di Vecchiano. Un bando di gara riguarda la concessione del bar ristorante denominato Montioni 2, mentre l’altro bando riguarda la concessione di un chiosco destinato ad edicola e bazar.

 Le ditte hanno tempo fino alle ore 16.30 del 22 dicembre 2011 per presentare domanda di concessione. 

 La concessione ha validità 7 anni, eventualmente rinnovabile per altri 7 anni, previa rideterminazione del canone e valutazione del servizio svolto. Per la concessione del bar ristorante l’importo del canone annuale è pari a 46.500,00 euro, soggetto a rialzo; mentre, per la concessione del chiosco l’importo del canone annuale è pari a 6.000,00 euro, soggetto a rialzo. I requisiti di partecipazione sono: quelli previsti dalle legge per la partecipazione alle gare pubbliche e quelli richiesti dalla normativa vigente per poter esercitare questo tipo di attività.

Per ciascun bando, i soggetti interessati devono far pervenire al Comune di Vecchiano un plico che deve essere recapitato all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di Via XX Settembre-Vecchiano, aperto dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 12.30, il martedì anche dalle 15.30 alle 17.30 ed il giovedì, in orario continuato, fino alle 16.30. Oltre che a mano, il plico può essere recapitato, con rischio esclusivo a carico del richiedente, anche attraverso servizio postale o corriere.

Ai fini del rispetto del termine di scadenza del bando non fa fede il timbro postale, ma solo e soltanto quello apposto a cura dell’Ufficio URP. Per partecipare ai bandi è indispensabile che i rappresentanti legali delle ditte interessate si presentino al sopralluogo relativo a ciascun bando: in tal modo, i richiedenti potranno essere pienamente consapevoli dei luoghi che vengono messi in concessione.

 Entrambi i sopralluoghi si svolgeranno il 13 dicembre 2011: quello relativo al bando di concessione del bar ristorante si svolgerà alle ore 12.00 alla struttura denominata Montioni 2, sul Piazzale Montioni a Marina di Vecchiano; quello relativo al bando di concessione del chiosco si svolgerà alle strutture ubicate in Via del Balipedio a Marina di Vecchiano. In entrambi i casi,  i partecipanti dovranno presentarsi senza bisogno di prendere uno specifico appuntamento.

La mancata partecipazione al sopralluogo determinerà l’automatica esclusione dalla partecipazione al bando di gara. Per conoscere le modalità in cui deve essere presentata la domanda, gli interessati sono invitati a leggere attentamente i bandi di gara. 

 I bandi in versione integrale e la relativa modulistica sono disponibili sul sito www.comune.vecchiano.pisa.it, nella sezione Notizie. Per tutte le info relative ai bandi di gara, è possibile rivolgersi all’Ufficio Lavori Pubblici: ljosi@comune.vecchiano.pisa.it; tel. 050/859625; tel. 050/859649; fax: 050/859973; orario ricevimento al pubblico: martedì 15-18; venerdì 9-13.
 
Ufficio Comunicazione

Fonte: Ufficio Comunicazione (foto redazionali della VdS)
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri