none_o


Con questo articolo termina, dopo un percorso durato più di un anno, l'analisi che Franco Gabbani ha fatto su un duplice piano, la storia della Famiglia Salviati, e di Scipione in particolare, e sinteticamente il contesto sociale e gli avvenimenti succedutesi nel corso del 1800 nel territorio di Vecchiano, come anche in Toscana, in Italia e in Europa.Anche in questa conclusione viene trattato un tema di primaria importanza, quello dell'istruzione nel 1800. 

Un amico mi ha fatto una domanda ed io voglio riportarla .....
. . . tempo fa ti esprimevi come uno di destra ed ora .....
Il PD a queste condizioni non può esistere Mazzeo .....
Per quanto mi riguarda per "sinistra" io intendo le .....


  Conversazione tra due amiche

Intervista di Paola Magli. 


Un nuovo trasloco. La poesia, l’autunno caldo


Ana Lins dos Guimarães Peixoto Bretas, poeta che fu conosciuta come Cora Coralina


A noi donne, per non essere più vittime.

di Silvia Cerretelli
VERSO IL CONGRESSO PD
none_a
Galletti e Noferi (m5s)
none_a
Vecchiano e le sue nuove mezze commissioni consiliari
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Intervista di Giancarlo Bosetti (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Io, Medico
none_a
di Ezio Di Nisitte
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Quel suo viso
L'altra faccia della luna
La mia vita, la mia voce
Quella luce, a primavera
Come un vento caldo su di me
Sono creta, sotto le sue mani
Lei .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
VECCHIANO - Marina di Vecchiano
Concessione delle strutture a Marina di Vecchiano: ecco i due bandi di gara

30/11/2011 - 13:44

COMUNICATO STAMPA


Concessione delle strutture a Marina di Vecchiano: ecco i due bandi di gara


Vecchiano –

Due gare pubbliche per affidare la gestione delle strutture a Marina di Vecchiano. Un bando di gara riguarda la concessione del bar ristorante denominato Montioni 2, mentre l’altro bando riguarda la concessione di un chiosco destinato ad edicola e bazar.

 Le ditte hanno tempo fino alle ore 16.30 del 22 dicembre 2011 per presentare domanda di concessione. 

 La concessione ha validità 7 anni, eventualmente rinnovabile per altri 7 anni, previa rideterminazione del canone e valutazione del servizio svolto. Per la concessione del bar ristorante l’importo del canone annuale è pari a 46.500,00 euro, soggetto a rialzo; mentre, per la concessione del chiosco l’importo del canone annuale è pari a 6.000,00 euro, soggetto a rialzo. I requisiti di partecipazione sono: quelli previsti dalle legge per la partecipazione alle gare pubbliche e quelli richiesti dalla normativa vigente per poter esercitare questo tipo di attività.

Per ciascun bando, i soggetti interessati devono far pervenire al Comune di Vecchiano un plico che deve essere recapitato all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di Via XX Settembre-Vecchiano, aperto dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 12.30, il martedì anche dalle 15.30 alle 17.30 ed il giovedì, in orario continuato, fino alle 16.30. Oltre che a mano, il plico può essere recapitato, con rischio esclusivo a carico del richiedente, anche attraverso servizio postale o corriere.

Ai fini del rispetto del termine di scadenza del bando non fa fede il timbro postale, ma solo e soltanto quello apposto a cura dell’Ufficio URP. Per partecipare ai bandi è indispensabile che i rappresentanti legali delle ditte interessate si presentino al sopralluogo relativo a ciascun bando: in tal modo, i richiedenti potranno essere pienamente consapevoli dei luoghi che vengono messi in concessione.

 Entrambi i sopralluoghi si svolgeranno il 13 dicembre 2011: quello relativo al bando di concessione del bar ristorante si svolgerà alle ore 12.00 alla struttura denominata Montioni 2, sul Piazzale Montioni a Marina di Vecchiano; quello relativo al bando di concessione del chiosco si svolgerà alle strutture ubicate in Via del Balipedio a Marina di Vecchiano. In entrambi i casi,  i partecipanti dovranno presentarsi senza bisogno di prendere uno specifico appuntamento.

La mancata partecipazione al sopralluogo determinerà l’automatica esclusione dalla partecipazione al bando di gara. Per conoscere le modalità in cui deve essere presentata la domanda, gli interessati sono invitati a leggere attentamente i bandi di gara. 

 I bandi in versione integrale e la relativa modulistica sono disponibili sul sito www.comune.vecchiano.pisa.it, nella sezione Notizie. Per tutte le info relative ai bandi di gara, è possibile rivolgersi all’Ufficio Lavori Pubblici: ljosi@comune.vecchiano.pisa.it; tel. 050/859625; tel. 050/859649; fax: 050/859973; orario ricevimento al pubblico: martedì 15-18; venerdì 9-13.
 
Ufficio Comunicazione

Fonte: Ufficio Comunicazione (foto redazionali della VdS)
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri