none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
San Giuliano Terme, 20 maggio
none_a
Giovedì 26 Maggio h. 18,00 Circolo Arci Pisanova
none_a
San Giuliano Terme, 20 maggio
none_a
Teatro del Popolo Migliarino
none_a
Vecchiano
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
TOSCANA
Marson: "Costruire politiche più attente al territorio bene comune"

2/12/2011 - 8:01


“Fare sistema tra Regione e università per impostare un nuovo approccio al territorio e elaborare politiche adeguate è importante, tanto più in un momento come quello attuale di riduzione drastica di risorse da parte del governo centrale”. Lo ha detto oggi l’assessore al governo del territorio Anna Marson aprendo i lavori, a nome del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, del convegno fondativo della Società dei territorialisti nell’Aula Magna dell’Università di Firenze.
Un convegno dedicato al tema del “territorio bene comune” che è “il principio ispiratore – ha continuato l’assessore – del lavoro che la Regione Toscana sta portando avanti in questa legislatura per quanto attiene in particolare alle deleghe che mi sono state affidate. Ma non solo a quelle. Proprio ieri sono state annunciate dal presidente Rossi le misure di divieto delle edificazioni nelle zone ad alta pericolosità idraulica, con norme non più aggirabili che eviteranno, come è successo ad Aulla, di costruire delle scuole in zone che nei piani di bacino erano già classificate come P4, quindi in situazione di massimo rischio”.

“Costruire politiche più attente al territorio – ha detto Marson – è un percorso non facile, ma è quanto intendiamo fare con la revisione in corso della legge regionale in materia e con il perfezionamento del Piano paesaggistico regionale. Compiti in cui è fondamentale la messa in rete tra le diverse conoscenze presenti nelle strutture regionali e quelle del mondo universitario toscano: questo l’obiettivo dell’accordo che la Regione ha stipulato col Cist, il centro interuniversitario di scienze del territorio che raggruppa i tre atenei toscani insieme alla Normale e alla scuola Sant’Anna di Pisa e che è di fatto operativo proprio da oggi”.
Lorenza Pampaloni

Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale direttore responsabile Susanna Cressati.Registrazione 5101/2001 presso il Tribunale di Firenze.telefono +39 055/4384714 - fax +39 055/4384800e.mail agenzia@toscana-notizie.it


+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri