none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
PISA
Dal 27 al 29 dicembre, Carovana Antimafia a Lentini (Siracusa).

21/12/2011 - 14:16

 
Dal 27 al 29 dicembre, Carovana Antimafia a Lentini (Siracusa).
Il Coordinamento pisano per la legalità consegnerà somme volte a sostenere
la cooperativa agricola “Beppe Montana”, che gestisce 92 ettari confiscati ai clan
 
Sarà, come da tradizione consolidata, un viaggio della “Carovana Antimafia” a concludere le attività annuali del “Coordinamento pisano per la legalità”, la rete di enti locali del nostro territorio costituitasi su iniziativa della Provincia (capofila), che fa capo ad Avviso Pubblico - associazione contro tutti i ‘cartelli criminali’ in cui si raccolgono amministrazioni e istituzioni di ogni angolo del Paese – e che ha l’obiettivo di lavorare per affermare la cultura della giustizia e della trasparenza, contribuendo alla lotta contro la malavita e i suoi affari.
Dal 27 al 29 dicembre prossimi il Coordinamento – al quale ha aderito la quasi totalità dei Comuni pisani e che ha come proprio responsabile l’assessore provinciale Gabriele Santoni – prenderà parte a una missione a Lentini (Siracusa) promossa insieme a Libera, l’associazione nazionale diretta da don Luigi Ciotti e votata a combattere la delinquenza organizzata, che ha in don Armando Zappolini il suo referente locale.
Obiettivo della spedizione è quello di consegnare il ricavato delle raccolte e delle sottoscrizioni effettuate nel corso del 2011 per sostenere la cooperativa agricola “Beppe Montana” (intitolata alla memoria del commissario della Mobile di Palermo, ucciso nel 1985), i cui soci gestiscono 92 ettari di frutteti confiscati ai clan catanesi. Un’esperienza i cui protagonisti, dopo l’attentato intimidatorio subito in primavera (un incendio doloso che ha distrutto mezzi e attrezzi da lavoro), hanno ricevuto già una prima visita da parte del Coordinamento pisano, per l’esattezza il 2 giugno scorso, nella ricorrenza, simbolica e voluta, della Festa della Repubblica. Il contributo in denaro punta in particolare a raggiungere il traguardo dei 15mila euro necessari all’acquisto di una pompa alimentata con forza motrice dei trattori.
Nel portare l’appoggio della nostra comunità alla cooperativa, la Provincia, oltre che con l’assessore Santoni, sarà partecipe direttamente con il presidente Andrea Pieroni; accanto ai quali, naturalmente, partirà don Zappolini. “Ma insieme a noi”, sottolineano loro stessi, “ci saranno anche e soprattutto gli amministratori di numerosi Comuni aderenti al Coordinamento per la legalità”. Tra essi i sindaci di Calci, Bruno Possenti; di Cascina, Alessio Antonelli; di San Giuliano, Paolo Panattoni; gli assessori municipali Bruno Sermonti (Vecchiano) e David Spalletti (San Miniato); l’ex sindaco di Volterra Cesare Bartaloni; diversi altri esponenti Libera e un gruppo di cittadini, spinti dal proprio civismo personale. Da segnalare infine che allo svolgimento del viaggio, oltre alla Provincia, contribuirà economicamente anche l’amministrazione di Pontedera.
 
Nella foto, da sinistra: Santoni, Possenti, Zappolini, Sermonti

Fonte: Ufficio Comunicazione Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri