none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Angori Massimiliano
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
VECCHIANO
Avviso di trattativa privata per la gestione di Montioni 2

11/1/2012 - 14:26

Vecchiano – Il Comune di Vecchiano emana un avviso di trattativa privata per la gestione dell’immobile Montioni 2.

Ricordiamo che la struttura, di proprietà comunale, si trova a Marina di Vecchiano ed è adibita al servizio di bar e ristorante.

C’è tempo fino al prossimo 26 gennaio 2012 per presentare la propria manifestazione di interesse: i soggetti interessati dovranno presentare il proprio progetto e la propria offerta economica e compilare l’apposito modello di domanda.

L’avviso integrale ed il modello di domanda sono disponibili sul sito www.comune.vecchiano.pisa.it.

E’ doveroso precisare che successivamente alla scadenza dell’avviso, seguirà un confronto tra tutti coloro che hanno presentato richiesta di gestione della struttura Montioni 2.

Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

12/1/2012 - 11:06

AUTORE:
cittadino autoctono

se in questa zona non ti ci garba, al prossimo temporale vedi di piovere da un'altra parte, noi qui ci si stà dimirto bene. bona...

11/1/2012 - 19:55

AUTORE:
Cittadina piovuta

Mi associo alla saggia idea di cittadino 2.
Invece no a quanto dice l'arpat che il mare di marina di vecchiano è pulito. il mare di vecchiano è una fogna in estate e in inverno. sempre.
Chiedo che la pista ciclabile di case di marina venga fatta rispettare perchè attualmente è un'autostrada percorsa da trasgressori.
Dopo cena marina è un'inferno di malavita e di droga.
Spero che uno tsuami porti via tutto più presto possibile.
Ciao a voi disgraziati cittadini vecchianesi!!!!!!!!!!!!!!!!

11/1/2012 - 15:10

AUTORE:
Cittadino 2

Affinchè la Marina di Vecchiano possa somigliare sempre di più ad una zona pregiata di un Parco Naturale, e sempre meno ad un semplice luogo di mare, le strutture costruite sullla spiaggia dovrebbero avere solo la funzione di supporto estivo ai bagnanti e non essere trasformate in esercizi commerciali a tempo pieno e con finalità di lucro.
Dovrebbero quindi stare aperte solo nel periodo estivo e chiuse durante l'inverno come pure dovrebbe essere chiusa ai mezzi a motore la strada di accesso a livello del parcheggio di Bocca di Serchio.
Salvo naturalmente la servitù militare (su cui bisognerebbe continuare a lavorare)e i mezzi di lavoro che stanno purtroppo cambiando completamnete la fisionomia del bosco che conoscevamo.
Si eviterebbero in questo modo le inquietanti presenze notturne alla Marina e si manterrebbe la possibilità di usufruire di un posto meraviglio, reso ancora di più straordinario dalla mancanza di auto e moto.
Per questo le strutture dovrebbero essere di preferenza affidate a cooperative di giovani durante il periodo estivo e manutenute da parte del Comune senza intervento di privati che giustamente vogliono ricavare profitti dai propri investimenti.
Un modo diverso di intendere il Parco per valorizzarlo e non farlo scadere a semplice luogo di mare affollato e caotico d'estate, inquietante e proibito durante l'inverno.