none_o

 «Terremoti di intensità analoga a quella registrata nel Mugello, tra i 4 e 5 gradi della scala Richter, sono abbastanza frequenti nel nostro territorio e se ne contano una ventina nell’arco di un anno lungo tutta la Penisola. Sono definiti leggeri. Se, purtroppo, si verificano dei danni è perché gli edifici non sono stati costruiti in modo adeguato»...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Delle persone come te mi piace l'entusiasmo, come .....
Mai dire mai.
Salvini, La Meloni, e Berlusconi .....
E chi lo vota sul Colle più alto di Roma ? Te ?
di Matteo Renzi: Sponsorizzato ⋅ Finanziato da .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
PISA
Andrea Pieroni sull'aggressione agli ispettori della Direzione provinciale del Lavoro

12/1/2012 - 14:30

Il Presidente della Provincia Andrea Pieroni interviene sull' aggressione contro gli ispettori della Direzione provinciale del lavoro, queste le sue parole:

 

<< Controllare i nervi, compiere un sussulto di senso civico, ma contemporaneamente avere anche uno scatto di onestà intellettuale: tutti quanti.

Quello dell’aggressione agli ispettori della Direzione provinciale del lavoro, ai quali va tutta la nostra piena solidarietà, è un episodio che testimonia il clima di “tensione al limite” cui si è giunti nel Paese ed evidentemente nel nostro stesso territorio.

Un clima di fronte al quale non è possibile se non una risposta: decidere di operare una scelta condivisa e consapevole di legalità, ciascuno nel proprio ambito: sul proprio segmento di un “fronte” che tuttavia è unico. Fare una “scelta di campo per la legalità” significa adempiere le prescrizioni sull’impiego di dipendenti (assicurazioni, contratti e così via); ma contestualmente significa tutta una serie di altri gesti e comportamenti: dal pagare le tasse dovute (in tal senso sono da considerare positive le iniziative di controllo, come quelle avvenute ad esempio a Cortina), fino al semplice rispettare i limiti dei chilometri orari sulle strade (il vero e autentico elemento di sicurezza).

Adottare (ripeto: tutti quanti nel proprio ambito) una condotta all’altezza del senso di responsabilità richiesto da questo momento è la sola strada per avviare quel “circolo virtuoso” che appare essenziale per consentirci di uscire dalla crisi, ideale e non solo economica, in cui ci troviamo. >>

 

Andrea Pieroni

presidente della Provincia di Pisa

Fonte: Ufficio stampa Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: