none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Le persone, le ultime nella nostra società, senza .....
Dopo giorni, se non mesi o anni, si sta arrivando .....
Al cospetto di tanta intellighenzia democratica io .....
Buongiorno e buona domenica, leggo i commenti del .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
Si è dimesso l'assessore al bilancio Franco Pizzi, interim di deleghe al sindaco

9/2/2012 - 14:07

Presentate sul tavolo del sindaco di San Giuliano Terme Paolo Panattoni le dimissioni di Franco Pizzi assessore con deleghe al Bilancio e politiche fiscali - Personale ed organizzazione macrostrutturale dell'ente - Economato, provveditorato e servizi di supporto - Funzionamento sportello unico al cittadino.  

 

Le vicende relative all’uscita dal patto di stabilità del comune e la gestione finanziaria dello stesso, con  le conseguenti polemiche e accuse concentratasi anche sugli organi d’informazione, soprattutto sul suo nome,  hanno probabilmente portato Pizzi, con un gesto di estrema responsabilità, a rimettere nelle mani del sindaco e della maggioranza il suo mandato “per favorire un chiarimento politico” come spiega l’ex assessore con una lettera. Dimissioni  poi accolte nella tarda serata di ieri. Per il momento le deleghe passano al Sindaco. 

 

“Ringrazio Pizzi innanzitutto per il lavoro che comunque in questi anni ha svolto con impegno e presenza e responsabilità. A noi tocca oggi, necessariamente, andare rapidamente all’approvazione in consiglio comunale di un bilancio 2012 sano e rigoroso che riequilibri le finanze e ci permetta poi nel triennio, anche riorganizzando struttura e servizi,  di consolidare il sistema dei nostri conti all’altezza della sfida impostaci anche dal Governo Monti nell’ottica di un risanamento vero dei conti pubblici. Ovviamente collegato a tutto ciò emerge la necessità di ricalibrare, a partire dalla maggioranza che sostiene questa amministrazione, gli obbiettivi del programma di legislatura stilati e approvati nel 2009 condizionati poi, prima dai tagli dei governi Berlusconi ed oggi dalle manovre “Salva Italia”  di Monti.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/2/2012 - 14:20

AUTORE:
Metaforo proverbiale

...che fate cenina!?!..n'nvece di levà e ragnolo dar rbuo.
..avete ma...a fa' quarcheccosa!!! pillaccheroni che un sete artro! 'nvece state li a fa' perepè-perepè e va dunniosa a caprioli; rivotatelo rBerlusca Tamaani|
bona Domenia!

12/2/2012 - 13:39

AUTORE:
Impiegato Comunale

Chiedo scusa o venia o perdono se ho ho offeso la tua sensibilita' - allora ti dico butta 4 ed io butto 3 totale? 7 chiedi cosa si dice dopo

12/2/2012 - 12:36

AUTORE:
Dike

Meraviglioso...tutti i nodi vengono al petto?!?....ma un bel corso di formazione in ....proverbi...?!anche sì...

11/2/2012 - 18:44

AUTORE:
penultimo

tutti sono utili nessuno è indispensabile

11/2/2012 - 18:19

AUTORE:
polemico

ma per la Cerratelli chi dobbiamo ringraziare? ma perchè il comune di firenze l'ha rifiutata ed è finita a san giuliano?

11/2/2012 - 17:45

AUTORE:
Ametelo

Caro Pensante Juri Sbrana si potra candidare alle prossime elezioni.Basta votare un altro chiunque sia e sempre meglio

11/2/2012 - 17:44

AUTORE:
Dike

La fuoriuscita dal patto di stabilità, a cui sono seguite le dimissioni di Pizzi in quanto titolare della delega al Bilancio, è frutto di scelte condivise e deliberate da tutta la Giunta;pertanto correttezza vorrebbe che tutti mollassero la poltrona. Oimmena! La verità è che questa è stata l'occasione, cavalcata alla grande dal Vicesindaco (e anche dal Sindaco, sospinto dai venti e dagli eventi), per liberarsi di un personaggio scomodo, che in questi anni ha cercato di cambiare il modo di fare politica, diciamo un tantino clientelare, del comune di sgt...prima di tutto restringendo i cordoni della borsa....E ora...campo libero..via con il solito carrozzone da propaganda elettorale: mercatini, fontane, sfilate in maschera, fuochi d'artificio e lumini nei fossi...Credo che i cittadini, in questa fase di grave crisi, meritino più concretezza e meno apparenza...o almeno una bella scorta di lumini per quando non ce la faranno più a pagare le bollette!

11/2/2012 - 16:42

AUTORE:
BAGNAIOLO

Allora via, tutti insieme diciamo: GRAZIE JURI DI AVERCI COMPRATO LA CERRATELLI.

11/2/2012 - 16:27

AUTORE:
Nemo

La questione vera è lavorare guardando al futuro di San Giuliano e alla tutela di quei principi di giustizia sociale che l'hanno caratterizzata da sempre.
I nomi li sceglieranno le persone in carne ed ossa quando saranno chiamati a farlo, perchè così sarà.Nessuno è predestinato ormai.

11/2/2012 - 15:54

AUTORE:
Mirko

Ma "cittadino" è pagato dal Vicesindaco per fargli le sviolinate sulla voce?
La verità è che questa giunta non c'ha capito niente!!!
Ha solo pensato ai propri interessi personali come scrive "pensante"...

11/2/2012 - 12:56

AUTORE:
spartaco

gli assessori che hanno creato la cerratelli e geste ora devono procedere al loro smantellamento

11/2/2012 - 12:08

AUTORE:
Filippo

A spendere tutti son buoni e con questo ti fai bello. A tagliare non ti fai bello, ma ti dimostri padre coscenzioso. La lettura della vicenda del nostro comune è tutta lì. Se abbiano o non abbiano la testa per cambiare rotta dipende da come si sono dimostrati. Altrimenti si cambiano le teste. Bona Ugo!

11/2/2012 - 11:08

AUTORE:
Pensante

Ai sostenitori del vicesindaco vorrei semplicemente ricordare che nell'ultima consultazione elettorale si è presentato alle Provinciali con lista bloccata "si vota il simbolo e automaticamente la preferenza va a lui". Poi, avuta la certezza che un posto di Assessore Provinciale non era per lui disponibile, ha visto bene di farsi richiamare in Comune come vicesindaco. Quindi, a parte il salto così detto della cervia, non si è mai sottoposto ad una vera consultazione elettorale come devono fare invece tutti gli altri candidati.
Ora come vicesindaco parteciperà, probabilmente, alla corsa di Sindaco, sempre con lista bloccata dal partito. Evviva!!!

11/2/2012 - 9:15

AUTORE:
Cittadino

La giunta deve andare avanti così è composta da assessori molto validi.Persona molto capace e dotata di un grande spessore umano il VICESINDACO JURI SBRANA al quale tanti cittadini dovrebbero dire GRAZIE
per quello che ha fatto e sta facendo per il nostro territorio
e per la cittadinanza tutta.
GRAZIE JURI.

11/2/2012 - 0:49

AUTORE:
UN LETTORE

Ti ricordo che tutte le spese di un comune non le gestisce solo ed esclusivamente solo l'assessore al bilancio (PIZZI) ma bensi' tutta la giunta compreso il VICE SINDACO YURI SBRANA .Quindi le colpe vanno ripartite in ugual misura tra tutti gli assessori compreso IL SINDACO ,PER CUI SAREBBE IL CASO CHE TUTTI SI FACCIANO DA PARTE COME HA FATTO IL SIG.PIZZI.E per ultimo ti ricordo che il bene dei cittadini non si fa organizzando solo feste,eventi,luminare,mercatini,ecc che sono utili ,ma in questi momenti le priorità per i cittadini erano e sono altre:migliorare i servizi,eliminare le spese superflue,snellire la pubblica amministrazione,ecc........

10/2/2012 - 23:10

AUTORE:
Ametelo

Tutti addosso al Pizzi e agli altri assessori .Ma i dirigenti che guadagnano tanti soldi (nostri)ma cosa ci stanno a fare?

10/2/2012 - 22:14

AUTORE:
minimo

prima di pensare al prossimo consiglio i bravi amministratori risolvano il debito .
forse a san giuliano uscire dalla crisi significa superare la geste e la cerebelli

10/2/2012 - 19:35

AUTORE:
Giorgio Lenzi

O quante punte di penne nascoste da troppi pseudonimi. Ma un sarà mia che c'è qualcuno che scrive più volte chiamandosi con troppi nomi diversi?

10/2/2012 - 18:39

AUTORE:
impiegatocomunale

Ma tu dov'eri quando il Pizzi offendeva ed inveiva nei confronti di alcuni colleghi vergognoso come atteggiamento nessuno a mai detto nulla nemmeno il buon sindaco non ci credete chiedete al povero Francesco che si è preso più insulti che lodi. Ed il suo responsabile complice omertoso del Pizzi. Tutti i nodi vengono al petto ribadisco non abbiamo perso nulla

10/2/2012 - 17:44

AUTORE:
elena

i problemi di bilancio del nostro comune sono importanti ma una domanda: i problemi dell'Italia tutta invece di chi sono la colpa? la destra ha governato per 10 anni l'Italia perché la nostra opposizione non lo dice? questa giunta è seria e disponibile e deve continuare. Il vicesindaco è in gamba ed è uno dei pochi che si impegna davvero ed è per questo che viene attaccato perché sta dalla parte dei cittadini. Anche l'assessore martinelli e verdianelli sono molto capaci e giovani e è quello che ci vuole.

10/2/2012 - 17:39

AUTORE:
cittadino consapevole

il problema era sul bilancio e giustamente l'assessore al bilancio a fatto un passo indietro. Non capisco che c'entrano gli altri???? certo adesso devono rimediare e hanno i numeri e le caratteristiche per farlo. Credo nel sindaco e nel suo Vice! Juri Sbrana è l'unico della giunta che cerca di risolvere i problemi dei cittadini.

10/2/2012 - 15:51

AUTORE:
elettoreSX

Credo che il Sindaco ed il suo Vice abbiano una grave responsabilità perchè non hanno saputo governare il nostro comune. Il Sindaco ha 2 anni per recuperare ma sicuramente non lo potrà fare insieme a questa giunta che ci ha portato fino a qui.
Noi cittadini abbiamo bisogno di persone serie e capaci.

10/2/2012 - 15:20

AUTORE:
Residente

Condivido in pieno l'invito rivolto da "bravo Pizzi" al VICESINDACO di seguire il suo buon esempio perché se una nave affonda non è mai colpa del solo comandante e Juri Sbrana ne ha moltissime di cose da rimproverarsi!

10/2/2012 - 14:50

AUTORE:
libero

ma il sindaco Panattoni non si vergogna di quanto ha fatto ?????

10/2/2012 - 13:19

AUTORE:
EX PDIESSINO

Il "buco" di San Giuliano Terme, si vocifera, arriva sino a 13 mln di euro!!! Le dimissioni di Pizzi, necessarie e obbligatorie, non giustificano gli altri che rimangono. Panattoni da la colpa a Berlusconi e a Monti. Dovrebbe ma fare autocritica e capire che cosa non ha funzionato: ma lo sanno che cosa non ha funzionato, ehhh se lo sanno...
Quando arriveranno dei politici seri che hanno come interesse solo il bene della comunità???? Invece che questi clienteralisti??? Povero PD, quanto cadi in basso!!!!

EX PDIESSINO

10/2/2012 - 11:27

AUTORE:
dipendente comunale

il pd ha perso un'altra occasione per fare seria inversione di marcia, chiarezza al proprio interno, assunzione di responsabilità.
l'assessore pizzi ha lavorato duramente con passione e con impegno, in una situazione già difficilissima.
purtroppo i vecchi costumi di una politica gretta e ottusa hanno preteso le sue dimissioni.

10/2/2012 - 9:42

AUTORE:
Maurizio

Tremonti a risana' i conti del Comune dei Bagni di San Giuliano, cosi' dopo aver rovinato l'Italia e gli Italiani, cosi sbrindella il nostro povero Comune che prima dei provvedimenti del Ministro e Onorevole Tremonti, veniva definito il Comune tra i piu' virtuosi in Toscana e in Italia.
Sono solo due mesi che in Italia è cambiato il Governo e dovremo soffrire ancora moltissimo, prima di rivedere un po' di luce.

10/2/2012 - 7:34

AUTORE:
impiegatocomunale

Assessore al personale che manda a quel paese i dipendenti per vuole fumare in ufficio nonostante il divieto e quando i dipendenti lo contestano vengono aggrediti bene che se ne sia andato non abbiamo perso niente

10/2/2012 - 1:43

AUTORE:
bagnaiolo

Finalmente l'assessore ha dato le dimissioni. Erano dovute! l'assessore al bilancio deve tenere in linea i conti se non ci riesce deve prenderne atto. Gli altri sindaco, vicesindaco e assessori hanno ricevuto la fiducia della stragrande maggioranza delle persone e per questo possono e devono andare avanti. Io ho fiducia in loro e potranno fare meglio. L'alternativa sarebbe l'opposizione che francamente non fa altro che criticare senza fare una proposta e sarebbe dannosa per il nostro territorio.

9/2/2012 - 22:46

AUTORE:
massimo

una via di uscita c'è se il sindaco affronterà (reciderà)i nodi rappresentati da geste e cerratelli
con l'aiuto (sostegno) di tutti (o quasi tutti)

9/2/2012 - 22:02

AUTORE:
un lettore

BRAVO PIZZI hai dimostrato senso di responsabiltà,in giunta non eri solo a fare certe scelte,quindi sarebbe giusto che anche il VICESINDACO che ha delle deleghe molto importanti seguisse il tuo esempio; come del resto anche tutti gli altri assessori. un saluto

9/2/2012 - 19:42

AUTORE:
cittadino del comune

Ma mi chiedo: quando si dimette un assessore con deleghe al Bilancio e politiche fiscali - Personale ed organizzazione macrostrutturale dell'ente - Economato, provveditorato e servizi di supporto - Funzionamento sportello unico al cittadino, non dovrebbe andare a "casa " tutti gli assessori e il sindacco ?
Cosa deve succedere in un comune dove tutta la giunta ha sforato il patto di stabilita'e si vocifera di un buco di circa 3-4-milioni di euro?

Ma voi , fareste amministarre a questi personaggi l'incassi del circolo Acli di Molina di Quosa che da indiscrezioni risulta essere di ben 1200 euro l'anno?
Io no.

9/2/2012 - 18:25

AUTORE:
Cittadino attento

Dopo aver letto la notizia delle dimissioni dell'assessore Pizzi, soprattutto per il mancato rispetto del patto di stabilità, mi auspico che altri assessori seguano il suo esempio anche perché la problematica in oggetto non nasce sicuramente da questa legislatura ma si protrae nel tempo già da diversi anni per alcune scelte infelici come Cerratelli, Geste ecc.

9/2/2012 - 17:53

AUTORE:
VALERIO CIACCHINI

Che dire,era nell'aria, Lui stesso oramai sentiva la scarsa solidarietà anche della sua maggioranza e sicuramente si sentiva lasciato in balia solo della sua responsabile decisione.
Ma io penso che quando una squadra perde, è colpa di tutti i giocatori e che quindi l'oramai ex assessore Franco Pizzi, è semplicemente il capro espiatorio di un fallimento totale. Quello che mi auspico ora è una dimissione di massa di tutti gli altri membri della giunta, autonoma o forzata dal Sindaco.

Valerio Ciacchini

9/2/2012 - 16:18

AUTORE:
libero

.....tanto tonò che piovve

9/2/2012 - 14:25

AUTORE:
Bè mi tempi

Ci risiamo. In questo comune ce la fanno pagara sempre a noi democristiani. Quelli che vengono dal PCI scaricano le colpe su di noi, componenti DC del PD, per salvarsi loro. Ma a livello provinciale non c'è nessuno che si fa sentire? Mi sa che se ognun va per se meglio è.