none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
PISA-Provincia
La Provincia di Pisa ha aderito alla giornata nazionale del risparmio energetico M'illumino di meno

14/2/2012 - 23:24

La Provincia di Pisa ha aderito alla giornata nazionale del risparmio energetico "M'illumino di meno"
 
I gruppi consiliari di maggioranza (IDV, PD e Sel) hanno presentato al Consiglio Provinciale del 24 gennaio una mozione di adesione alla campagna nazionale “M’illumino di meno – Il risparmio energetico dalla mattina alla sera”.

 L’iniziativa, organizzata dal programma radiofonico "Caterpillar" di Rai Radio 2, prevede la concentrazione di azioni virtuose concentrate in un’intera giornata fino al consueto spegnimento simbolico di tutte le luci del Paese alle 18 del 17 febbraio 2012.

 Tale mozione, approvata con voto unanime dei presenti, vuole sensibilizzare ulteriormente cittadini e istituzioni all’uso razionale dell’energia.

Ricordiamo che in Italia la produzione di elettricità avviene in gran parte da fonti non rinnovabili, in misura minore da rinnovabili, mentre il resto del fabbisogno è coperto importando dall'estero.

 Auspichiamo che attraverso tale azione che coinvolgerà la cittadinanza e le istituzioni si possa sensibilizzare ulteriormente sui temi della sostenibilità ambientale accrescendo così la consapevolezza del ruolo che ognuno di noi possa avere in termini di riduzione di impatto ambientale sul pianeta.
 
Lucia Landucci
Michele Curci
Gruppo consiliare Italia dei Valori Provincia di Pisa
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri