none_o

Se sul campo la guerra continua con le solite nefandezze sui nostri media nazionali appare sbiadita, superata da altri e più urgenti problemi, vecchi come il Covid e nuovi come la recente crisi politica. Oramai è un sottofondo e tranne per il pericolo Zaporizhzhia i nuovi morti e le nuove devastazioni attirano sempre meno l’attenzione dei media nazionali. Come i media anche la nostra psiche si adatta.

Angori Massimiliano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Farà come ha fatto co' a Brambilla, zero presenze .....
Io non mi capacito. . . come ha fatto l'Italia ad andare .....
. . . . . . . . . . . . . citata da Piero Angela il .....
Come vengono scelte le candidature e chi ci rappresenterà .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

Amici di Pisa-CONVENIENZE DEI PARTITI E ATTACCAMENTO AL TERRITORIO.
none_a
di Matteo Renzi (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Renzo Moschini (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Renato Brunetta ministro
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Vicopisano
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
SAN GIULIANO TERME - Via Roma, 29 presso Stazione Ferroviaria
“Regola il Tuo Tempo con la Banca del Tempo"

29/2/2012 - 20:45

  Via Roma, 29 presso Stazione Ferroviaria 
   Tel/Fax: 050 815064
   e-mail: proloco@comune.sangiulianoterme.pisa.it
  
                                                
                L’Associazione ProLoco invita le cittadine e i cittadini a partecipare ai tavoli di lavoro (world café) che si terranno il 5 e 7 marzo relativamente al progetto “Regola il Tuo Tempo con la Banca del Tempo”, processo partecipativo finanziato dalla Regione Toscana e patrocinato dal Comune di San Giuliano Terme.

 Il 5 marzo il world café sarà organizzato presso la Sala Consiliare del Comune di San Giuliano Terme e il 7 marzo presso la sede della Pubblica Assistenza di Arena Metato: due date per lo stesso laboratorio per agevolare la partecipazione.

 L’orario previsto è dalle 19 alle 22.30 circa, e i servizi offerti sono un buffet e il babysitting per chi viene accompagnato dai figli. Per garantire un servizio adeguato, la ProLoco chiede agli interessati di iscriversi all’evento, contattando l’Ufficio della stessa o il Comune, oppure inviando una e-mail all’indirizzo

info@bdt-sangiuliano.it .  Per maggiori informazioni è possibile consultare anche il sito www.bdt-sangiuliano.it
  



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

12/3/2012 - 17:30

AUTORE:
Tiziano Nizzoli

Mi sa che hai proprio ragione,e sono stati soldi buttati al vento!
Comunque mi hai fatto venì un'idea: se si mettesse insieme ir mi olio e le tu anguille, pensi di trovallo un antro volontario che porta ir vino?

11/3/2012 - 9:20

AUTORE:
Nativo Baldinacca

Non a caso e per caso che il comunismo è finito.
Quelle cose li vanno bene semplicemente in modo non organizzato.
Io anni fa ripagavo spesso i servigi fatti dall'anziana sarta con un chiletto d'arselle e con un cesto pieno zibillo di pesche chi mi sistemava un gocciolino il televisore o il pc.
Spesso per le feste mi arrivava una boccia d'olio ed anche quella era il contraccambio di arselle ed anguille regalate.
Vangare l'orto ad una vecchina non conviene perchè l'orto cresce "a occhiate" e se è distante da casa si rischiano rimbrotti e figurette; invece un bel cesto di frutta e verdura (anche se la vecchina è sola) parte lo regala volentieri alle sue amiche e le sue amiche; compreso lei ti saranno riconoscenti con qualche servigio o regaluccio per il bimbo piccino.

Questo è comunismo fai da te e a me quello organizzato ha dato sempre dispiaceri perchè trovavo sempre uno più iscritto di me a quel partito ed immancabilmente diceva: questo non va bene, questo non si fà e...la buona di su mà.

Anni fa un mio "compagno" per davvero mi disse: ma perchè fai tutto questo!? non vedi che i tuoi compagni di partito sono intenti a preparare la festa de L'Unità e.. gli risposi: si c'ero anch'io e quando tutti abbiamo finito a me mi avanzava ancora tempo e son quì un paio d'orette a firir di montare i gazebi e le panchine nel "tuo campino del prete" che hai donato a tutta la comunità migliarinese ed il caro don Lido aggiunse: tu vuoi riscattare gli anni che eri contadino e qualche moccolo lavorando con le vacche scappava sempre ed ora aiuti me prete perchè..lassù conosco qualcuno importate e..poi vuoi andare in paradiso nonostate qualche moccolo e tessere con falce e martello ma, per te e mì madre (lei è di Rifondazione Comunista) non ci sono problemi, vi raccomando io,siete le meglio persone che ho conosciuto, poi, te, un'occorre che tu vada all'altro mondo per vedere com'è il paradiso, teeee!!! dove passi crei un paradiso in terra e di la meglio un "pòlesse"
Ecco quello è "il pago" del mio tantissimo lavoro in solitario nel volontariato.
bona

11/3/2012 - 8:06

AUTORE:
Tiziano Nizzoli

Se non arrivano risposte e se i giornali non hanno riportato niente, mi sa che è stato un flop.
Speriamo che mi sbagli, l'idea non è male, probabilmente non è stata pubblicizzata bene e nei luoghi giusti. Avete pensato di coinvolgere l'ARCI ed i suoi circoli? Laggiù c'è un sacco di gente che probabilmente potrebbe rinunciare ad una partita a carte per aiutare, che ne so, una vedova bisognosa a pulire dalle erbacce il suo giardino, e magari ricevere in cambio un centrino all'uncinetto, oppure aiutare l'anziano vicino di casa che non riesce più a farsi l'orto e ricevere in cambio parte del raccolto.
A proposito di orti, potrebbe essere una buona forma di aggregazione organizzare "gli orti d'argento" in ogni frazione, riservati ai pensionati che hanno la passione ma non le possibilità di avere un pezzo di terra; con i tempi che corrono, risparmiare un pò di soldi per l'acquisto della verdura potrebbe far comodo!

6/3/2012 - 14:54

AUTORE:
Magilla

Non ho potuto partecipare per motivi personali, ma mi piacerebbe sapere se c'è stata partecipazione e se i cittadini hanno dimostrato interesse per questa nuova ed originale forma di volontariato. C'è qualcuno che può darmi delle risposte? Grazie.

1/3/2012 - 22:51

AUTORE:
Napolitano Francesco

... ho fatto la tessera IDV 2012 e quindi non sono in IDV, e non so se la farò: ti è più chiaro?

1/3/2012 - 16:15

AUTORE:
cittadinosgt

E' noto che sei in IDV quindi come si dice non fare il t...e

1/3/2012 - 11:35

AUTORE:
Napolitano Francesco

... non sono in IDV e non so se lo sarò in futuro. Grazie lo stesso, spulcerò le delibere di giunta sul sito del comune.

1/3/2012 - 9:30

AUTORE:
Paolo

Basta che tu lo chieda al tuo assessore IDV. Penso che in Giunta ci vada anche lui.

29/2/2012 - 22:27

AUTORE:
Napolitano Francesco

... sapere che tipo di patrocinio si tratta.