none_o


Dopo la solita razione di catastrofi ingurgitata nei telegiornali, insieme ad altre notizie nefaste, scorso l’elenco di malversazioni, truffe, omicidi, scontri, annunci eclatanti e dichiarazioni preoccupanti, rilasciate in libertà, da politici volponi, in campagna elettorale, sbirciato la lista delle previsioni economiche apocalittiche, sorbito le analisi pessimistiche a dir poco, sui futuri fenomeni e sviluppi sociali ....

Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ha detto bene Renzi, nelle persone comuni molti sono .....
Il movimento 5*, ha perso il controllo dei suoi parlamentari, .....
. . . . . . . . . . . . che vinca centro-destra o .....
A Berlusconi e Salvini piace Trumpete….

Quando .....
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Curiosità
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 25 febbraio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Cascina, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G. Verdi, 2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

. . . . . . . . . . . dal 1915

Mi è sempre .....
FIRENZE - Provincia
ANDREA BARDUCCI, SOLIDARIETÁ A D’ALEMA E VIOLANTE

14/3/2012 - 17:46


ANDREA BARDUCCI, SOLIDARIETÁ A D’ALEMA E VIOLANTE
 
Il Presidente della Provincia di Firenze: “Un gesto inaccettabile che va contrastato
con ogni mezzo, per estirpare alla radice le forme di violenza”
 
Il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci esprime solidarietà al presidente del Copasir, Massimo D’Alema, e all’ex magistrato ed ex presidente della Camera Luciano Violante per la lettera minatoria recapitata questa mattina al Palazzo dell’Informazione del Gruppo Adnkronos a Roma. “Gesto odioso e inaccettabile – ha commentato Andrea Barducci - un’azione che anche solo a parole esprime comunque violenza e che, per questo, va contrastata con ogni mezzo”.
“L’espressione della propria posizione non si fa con le minacce, ma attraverso un dialogo aperto e democratico, prendendosi le responsabilità delle proprie opinioni. Questi episodi hanno solo il ruolo di provocare clamore e sconforto, alzando una polemica sterile e prima di contenuti”.
“Sono vicino personalmente e a nome della Giunta provinciale a Massimo D’Alema e Luciano Violante per l’accaduto di questa mattina. Spero possa al più presto farsi chiarezza sulla vicenda”, conclude il Presidente della Provincia di Firenze.
 
Ufficio Stampa Provincia di FirenzeFlorence Multimediavia Cavour, 1 - 50129 Firenzetel. 055 275481 - fax 055 2754826www.florence.tv



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: