none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Provincia di Pisa
La Provincia di Pisa organizza l’iniziativa “Happy Food” presso la Tenuta di San Rossore

8/5/2012 - 10:07

La Provincia di Pisa organizza l’iniziativa “Happy Food” presso la Tenuta di San Rossore e nella cornice della Giornata Europea dei Parchi.

Il 24 maggio p.v. si terrà presso la Tenuta di San Rossore la giornata “Happy Food”, evento di chiusura del progetto finanziato dal concorso nazionale di AzioneProvinceGiovani “APG Happy Food”. Lo scopo dell’iniziativa sarà la promozione di alcuni prodotti locali individuati sul territorio provinciale pisano e proposti all’interno del progetto: pinoli e funghi del Parco di Migliarino - San Rossore - Massaciuccoli, olio dei monti pisani, mucco pisano.
L’iniziativa si realizzerà grazie alla collaborazione tra l'ente promotore, in questo caso la Provincia di Pisa, gli istituti scolastici e i numerosi partner del progetto.

Protagonisti della giornata saranno gli studenti dell'istituto agrario “E. Santoni” con alcune relazioni riguardanti i prodotti tipici del Parco e successivamente gli studenti dell'istituto alberghiero “G. Matteotti”, che proporranno un buffet realizzato con i prodotti del Parco e del territorio pisano.

Nel pomeriggio si terrà poi una tavola rotonda sul tema “Antichi prodotti & giovani generazioni”. Saranno presenti l'Assessore alle Politiche Giovanili, Sport e Turismo della Provincia di Pisa Salvatore Sanzo, il presidente dell'ente Parco Fabrizio Manfredi, il prof. Pietro Stacchio per l'istituto “E. Santoni”, il prof. Sommovigo per l'istituto “G. Matteotti” e gli altri partner del progetto: Fabrizio Filippi (Presidente Coldiretti Pisa), Antonio Mazzarosa (Presidente Confagricoltura Pisa), Luca Ciappi (Presidente Confcommercio Pisa), Alberta Carmone (CAT Confesercenti Pisa), Francesca Cupelli (Presidente C.I.A. Pisa) e Juri Sbrana (Presidente Associazione Strada dell'Olio dei Monti Pisani).

L'evento si terrà presso la Sala “Gronchi” della Tenuta di San Rossore - località “Cascine Vecchie” - e avrà inizio alle ore 9.00. Sarà possibile seguire l'evento in streaming sul portale nazionale del concorso http://www.appyfood.it.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Pisa, tramite mail (politichegiovanili@provincia.pisa.it) o telefono (050.929950).

La partecipazione è GRATUITA e aperta a tutti.


Il menu proposto per il buffet da parte dell'Istituto alberghiero "Matteotti" prevede:

- Panzanella con pane toscano e "pomodori pisanelli" profumata al basilico e olio extra vergine delle colline pisane DOP

- Piccoli spiedini di pecorino del parco di Migliarino e baccelli con emulsione di miele di spiaggia del parco di San Rossore

- Spuma di gota di maiale di San Miniato su crostoncini di pane profumati al rosmarino

- Mousse di fegatini alla toscana con gelatina di Vin Santo

- Crespelle gratinate farcite con ricotta vaccina, bietola e "rigatino finocchiato"

- Controfiletto di mucco pisano all'olio extra vergine delle colline pisane DOP e limone

- Insalatina tiepida di fagioli di San Michele e cipolla toscana

- Piccoli cannoli di sfoglia con crema chantilly e pinoli del Parco di San Rossore

- Piccole sfere di frolla e pinoli del Parco di Migliarino e miele di spiaggia del parco di San Rossore
--
Email: politichegiovanili@provincia.pisa.it  

Ufficio Politiche Giovanili
Provincia di Pisa


Fonte: Ufficio Politiche Giovanili
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri