none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
SAN GIULIANO TERME
I consiglieri di Sinistra Unita per San Giuliano:
MEGLIO TARDI CHE MAI

19/5/2012 - 12:23

Comunicato stampa
 
MEGLIO TARDI CHE MAI
 
Sinistra Unita per S. Giuliano prende atto che finalmente, di fronte anche alla pressione dell’ opinione pubblica, la Giunta di San Giuliano ha messo mano allo sfoltimento dei dirigenti e alla riduzione dei loro cospicui emolumenti: meglio tardi che mai!
Tale decisione, che logica e buon senso avrebbero consigliato di assumere alla fine dell’anno scorso, viene però accompagnata – come purtroppo noi avevamo previsto - anche da una ben più consistente sforbiciata agli stipendi degli impiegati e degli operai attraverso l’abolizione della produttività e il taglio degli straordinari, adducendo una non bene precisata decisione della Corte dei Conti che, tra l’altro, non avrebbe parere vincolante.
Tutto ciò comporterà inevitabilmente la riduzione dei servizi: dal terzo turno dei vigili, all’orario dello SPUC, alla reperibilità dei necrofori e così via, con i disagi e le conseguenze per i cittadini che inevitabilmente ci saranno a breve tempo e chi sa cosa succederà alla Geste, visto che entro l’anno è prevista una revisione completa dell’assetto societario.
Vien meno, come avevamo denunciato, l’assunto che i servizi pubblici non avrebbero subito riduzioni in quanto, con buona pace dell’appello al senso di responsabilità dei dipendenti, nessuno è tenuto a lavorare gratis e, a proposito della responsabilità, vedremo quanta ne avranno il sindaco, gli assessori e i dirigenti quando ci sarà da spiegare ai cittadini come mai certi servizi saranno ridotti o, peggio ancora, saranno dati in appalto a privati.
Riduzione dei servizi accompagnata dall’aumento delle imposte è ormai il bilancio di questa maggioranza, che non vuole rendersi conto che la situazione del Comune è più grave di quella che ci si vuol far apparire.
La prossima puntata si avrà quando apparirà chiaro che le dismissioni e le vendite di farmacie e immobili non spunteranno i prezzi preventivati.
Ciò non ostante la Giunta corre imperterrita verso il baratro, non tenendo conto dei suggerimenti che come opposizione di sinistra abbiamo cercato in modo costruttivo di dare, continuando a spendere in operazioni clientelari e comportandosi come se nulla fosse accaduto.
 
I consiglieri di Sinistra Unita per San Giuliano
Claudio Bolelli
Marco Carioni 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri