none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Sulla pista ciclabile aggiungo che finisce nel nulla, .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
COMUNE DI S.G.T. : RINNOVO COLLEGIO SINDACI REVISORI : UN’ALTRA OCCASIONE MANCATA.

14/10/2012 - 18:13

 
COMUNICATO STAMPA
 
COMUNE DI S.G.T. : RINNOVO COLLEGIO SINDACI REVISORI : UN’ALTRA OCCASIONE MANCATA.
 
 
Chi ricopre responsabilità politiche e proclama che c’è stata prontezza nell’affrontare una situazione critica come quella che la nostra Amministrazione comunale ha vissuto e sta vivendo, e poi non si da un segnale di cambiamento vero, tutto ciò che viene detto è smentito dai fatti.
Così è stato con il rinnovo del Collegio dei Sindaci revisori.
La maggioranza, con il supporto di una parte dell’opposizione, ha rinnovato il Collegio  riconfermando i due Sindaci uscenti, indicati appunto dalla maggioranza e uno (nuovo) indicato dall’opposizione.
Il cambiamento si realizza soprattutto attraverso azioni-decisioni, che  fanno capire che si è iniziata davvero a percorrere un strada diversa.
L’Amministrazione comunale, dove alle difficoltà della crisi globale, si assommano  quelle scaturite da decisioni locali, e che hanno portato la stessa al pre-dissesto e all’uscita dal patto di stabilità, avrebbe dovuto  rinnovare l’intero Collegio.
Si è sprecata un’altra occasione.
Comunque la prontezza di sicuro c’è stata.
Si sono aumentate al massimo consentito tutte le leve fiscali e  non si è perso tempo a caricare sui bilanci familiari, già in grande difficoltà, l’onere di ripianare il “buco”.
Forse più che pronti sarebbe stato necessario essere oculati nella gestione degli anni passati e non arrivare ad oggi dove si continua a rincorrere.
Le riforme strutturali mai messe in atto e le scelte fatte, hanno portato il Comune a quello che è oggi.
E si continua a perseverare.
Ne è la prova la sesta variazione di bilancio, dove ad entrate incerte (dismissioni delle quote del Consorzio Pisa Ricerche per circa 41.000 euro ), difficilmente il Comune incasserà tale somma visto che il Consorzio è in fase di fallimento (con tutto ciò che comporta), corrispondono uscite certe.
Insomma la spesa è sicura l’entrata un po’ meno.
Nonostante sia cambiato l’Assessore al Bilancio l’impostazione è la stessa.
Forse sarebbe auspicabile un Renzi anche a S. Giuliano T. ?
  
S.G.T, 14/10/2012
 
Firmato Riccardo Cini Cons. Comunale

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/10/2012 - 10:23

AUTORE:
Napolitano Francesco

Non ho capito il nesso causale tra la nomina dei sindaci revisori e il segnale di cambiamento. Potrebbe spiegare il consigliere?

15/10/2012 - 18:47

AUTORE:
Antonio

Mi stupisco sempre di più. Ormai per il Cini ogni pretesto è buono, si attacca anche al collegio dei sindaci revisori per ritirare fuori la cantilena degli errori passati. ERRORI CHE HA COMMESSO ANCHE LUI e che cerca con molta difficoltà di scaricare ad altri.
il cambio di passo il Cini l'ha fatto, o meglio, ha rinnegato gli errori ma ha conservato la poltrona,(...)