none_o

 

 

 

 


Qui si parla un po’ della app "Immuni". Scaricarla o non scaricarla? Questo è il problema. Comunque il mio amico Massimo, che è saggio e previdente, l’ha scaricata. Qui ci si diverte anche un po’ con Face App. Senza problemi.

Buona estate!

. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
Per i cinguettii mi riferivo semplicemente ai tweet .....
Egr. Nicche sei passato dall'onestà intellettuale .....
Siamo perfettamente d'accordo che il governo deve "tagliare .....
Causò dimissioni del sindaco Vignali di Parma, dopo 10 anni
none_a
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
CascinaOltre su Geofor
none_a
Associazione “Amici di Pisa”
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Lettera aperta del consigliere comunale LEGA
none_a
di Pino Vincenzo su un articolo di Mario Lavia
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
Pontasserchio, 28 giugno
none_a
Marina di Pisa, 26 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Provincia di Pisa
Venerdì 14 dicembre, il convegno “Sguardo di genere sulla crisi"

10/12/2012 - 13:37


 
Venerdì 14 dicembre, il convegno “Sguardo di genere sulla crisi”:il ruolo potenziale delle donne per uscire dalla recessione.,sala consiliare (piazza Vittorio Emanuele), ore 15-19; iniziativa organizzata in collaborazione con il Coordinamento movimenti e associazioni di donne“

Sguardo di genere sulla crisi”. Questo il titolo e il tema del convegno di studi organizzato in collaborazione dal Coordinamento provinciale di associazioni e movimenti di donne e dall’assessorato al welfare e pari opportunità della Provincia di Pisa. L’iniziativa – che coinciderà con la 10a giornata del Coordinamento stesso, in occasione del decimo anno dalla fondazione, e che avrà luogo venerdì 14 dicembre, dalle 15 alle 18, nella sala del consiglio provinciale, in piazza Vittoria Emanuele - si propone di fare una riflessione sulle eventuali potenzialità che le donne possono sviluppare in questa fase di crisi sistemica. 

Partendo da un’analisi di genere della realtà socio-economica che stiamo attraversando, sarà effettuato un focus sul nostro territorio e sulla nostra storia, con l’obiettivo di individuare quali siano gli elementi propositivi per un cambiamento. Si parlerà dunque della ‘femminilizzazione’ nell’ambito del lavoro, ossia delle forme in cui la presenza delle donne ha influito in eventuali trasformazioni del mondo del lavoro; e, riferito all’oggi, del ruolo della donna all’interno della crisi e delle ricadute su di essa.

Si esaminerà quindi in che modo la crisi, che evidenzia la negazione del lavoro alle donne come forma di violenza, può trasformarsi in opportunità per costruire una nuova dialettica da parte della donna, al fine di superare gli stereotipi e costruire un nuovo modo non solo per avvicinarsi al lavoro, ma per creare un nuovo sistema sociale.Infine verrà affrontata la discriminazione delle donne, che si estende ben oltre l'ambito lavorativo e giuridico, arrivando ad analizzare il pensiero che si ha sulle donne, fino agli ultimi recessi dell'inconscio.

Apriranno la giornata Monica Guarraccino, presidente Coordinamento, e Anna Romei, assessore provinciale alle pari opportunità Provincia di Pisa; a coordinare le attività sarà Marilinda Bria Artista, esponente dell’Associazione Narkissos e, lei stessa, del Coordinamento. In scaletta interventi di: Silvana Salvini, professore ordinario di demografia alla Facoltà di economia dell’Università di Firenze; Sandra Burchi, ricercatrice al Dipartimento di scienze politiche dell’Università di Pisa; Chiara De Marino, psicologa e psicodrammatista, fondatrice della scuola di formazione in sociopsicodramma "Zerka T. Moreno" (Associazione Incontro); Carla Severini, professore associato di scienze e tecnologie alimentari all’Università di Foggia.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: