none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . si fanno proposte al contrario?
Velocizzare .....
Ma se il Serchio facesse una piena seria con tutto .....
E' APPENA USCITO IL SOLE
SIAMO IN DIVERSI CHE PARLIAMO .....
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Toscana
Intimidazioni contro il sindaco di Barberino di Mugello, la solidarietà del presidente Rossi

12/1/2013 - 21:48

Intimidazioni contro il sindaco di Barberino di Mugello, la solidarietà del presidente della Regione

FIRENZE –  Il presidente della Regione Toscana ha telefonato al sindaco di Barberino di Mugello per esprimere piena solidarietà per gli atti intimidatori che ha subito nei mesi scorsi per le sue scelte di ridimensionamento delle previsioni di sviluppo urbanistico del proprio comune.Sono state tagliate le gomme dell’auto del primo cittadino ed è stato inoltre imbrattato di olio il palazzo comunale.
Al presidente il sindaco ha confermato la sua volontà di ridurre le vecchie previsioni urbanistiche, sia per l’edilizia civile che per quella industriale, perché, ha sottolineato, non più necessarie.
 Il sindaco di Barberino ha confermato di voler produrre una svolta nel governo del territorio, dove centrale deve essere il bene della comunità e non l’interesse privato. Il presidente della Regione ha condiviso le posizioni espresse dal sindaco e ha detto che l’amministrazione e i cittadini barberinesi avranno al loro fianco la Regione Toscana.




 
Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: