none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Quando nel / 72 il PCI prese nelle due sezioni migliarinesi .....
Ovviamente è una mia personalissima opinione, contestabilissima, .....
Ecco degli indizi utili: https:/ / youtu. be/ LqezUyIUngw
Li .....
Una cosa non si può dire della nuova legge elettorale .....
Serravezza, 24 gennaio
none_a
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Pisa, 18 gennaio
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
"Il presidente di Anci Toscana nella delegazione ANCI
che ha incontrato il Governo
Debiti Pa, Cosimi: "Governo metterà a disposizione 5 mld agli enti locali

3/4/2013 - 18:17



COMUNICATO STAMPA
 
 
"Il presidente di Anci Toscana nella delegazione ANCI
che ha  incontrato il Governo
 
Firenze, 3 aprile 2013. "Registriamo la disponibilità del Governo a chiudere alcune partite importanti mettendo a disposizione una quota di 5 miliardi agli enti locali per il pagamento dei debiti".
E' il commento a caldo del presidente di Anci Toscana Alessandro Cosimi , sindaco di Livorno che oggi a Roma ha preso parte alla delegazione ANCI che, guidata dal presidente nazionale Graziano Delrio, ha incontrato i rappresentanti del Governo. Al centro dell'incontro il decreto sullo sblocco dei pagamenti della Pa, ma anche Patto di stabilità, Tares, Imu. "Domani - prosegue Cosimi - ci sarà una riunione tecnica tra Anci, Mef e Ministero dell'Interno per la scrittura del decreto così da non creare dizioni che blocchino anziché rendere fluidi i pagamenti".
Occorre precisare, aggiunge Cosimi, "che quando si parla di debiti si parla di obbligazioni che i Comuni hanno contratto".
Infine la questione della Tares: "Abbiamo proposto uno slittamento al 2014 ma in questo senso non c'è stata apertura da parte del Governo - afferma Cosimi - abbiamo però ottenuto che i Comuni possano richiedere il pagamento utilizzando i vecchi regolamenti e che i 30 centesimi di sovrattassa possano essere messi a conguaglio nell'ultima rata di dicembre".
 -- Ufficio stampa Anci Toscana

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: