none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
. . . si perchè di bullismo se ne parla solo se succedono .....
Quasi tutti conoscono il detto "chi rompe paga ed i .....
. . . o a Migliarino martedì?
scusate sapete come è andata l'assemblea dei soci .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Vecchiano, 28 febbraio
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Per gli atleti pisani 19 medaglie
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Pisa Bocce
none_a
Se fossi nata albero sarei cresciuta molto, almeno spero,

invece sono corta e mingherlina e accrescere è un mistero.

Mi è stata tolta l'occasione .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Le aree naturali protette
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
none_o
di Domenico Finiguerra

Ci stiamo privando di ciò che serve per mangiare, la terra per...

30/6/2013 - 20:57


Chiunque, facendo un giro nelle aree industriali di tutta Italia, può contare decine e decine di capannoni vuoti, sfitti, abbandonati, circondati dall'incuria.

Chiunque, facendo un giro nelle città d'Italia, può anche vedere decine di capannoni in costruzione.

Non occorre essere ambientalisti per convincersi che tutto ciò è assurdo e contrario al benessere del paese.

Ci stiamo privando di ciò che serve per mangiare, la terra, per imbottirci di cemento inutile. Basta!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/7/2013 - 10:00

AUTORE:
Sergio Sabatini

Si, condivido quello che ha scritto Domenico Finiguerra Sindaco di Cassinetta di Lugagnano.
Questo Comune fa parte dell'Associazione Comuni Virtuosi.
E' un reale esempio di come sia possibile anche per i nostri Comuni, se solo lo volessero, proteggere i nostri territori agricoli affinché possano continuare a produrre buon cibo per tutti noi cittadini. Solo questo vogliamo!

1/7/2013 - 9:06

AUTORE:
Ultimo

.......... nelle scuole .... fin dalle elementari una materia che per importanza dovrebbe superarle tutte ....... io la chiamerei " Ristrutturazione e riciclaggio" ........ perchè se ai bambini non insegnano questa materia il loro futuro è fra capannoni abbandonati e plastica fino al collo ........ e le pinete le vedranno solo nelle vecchie cartoline. ....... Ultimo