none_o

 

 

 

 

 

Tentativo di risposta alla domanda di un mio ex alunno, leggendo gli articoli che più mi hanno colpito in questa settimana, ripensando ad alcune poesie che si studiano anche in terza media e immaginando un altro mondo possibile.

Purtroppo è così, l'Italia pare dividersi in furbi .....
Meno male che ci pensa la Regione, sui divieti alle .....
. . . un 3% di "imbechilli" c'erano già al tempo del .....
Enrico Rossi, giustamente, ha detto che oggi fara'un'ordinanza .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
di Giulia Baglini
none_a
Baragli: "Export quasi cancellato, serve liquidità ora o non ripartiremo"
none_a
Libri
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Ottima la raccolta degli stralci a Migliarino da parte di Geofor. Brava l'Amministrazione che ha sollecita il servizio precedendo la richiesta di numerosi .....
SAN GIULIANO
Disposizioni per contrastare il degrado urbano e divieto di realizzare insediamenti temporanei

9/9/2013 - 9:53

Il Sindaco Paolo Panattoni ha emesso due provvedimenti
-         il n. 58, rivolto ai proprietari di immobili e/o di terreni situati nel territorio comunale che versino in stato di abbandono, indipendentemente dalla loro destinazione d’uso urbanistica, pregressa e presente, e che non siano più oggetto di regolare uso abitativo, artigianale, commerciale, industriale e/o agricolo;
-         con questo provvedimento ordina agli stessi proprietari di  porre in atto tutti gli accorgimenti necessari ad impedire stabilmente a chiunque l’accesso  ai citati immobili e/o alle aree e ai terreni abbandonati; gli accorgimenti dovranno essere realizzati in modo tale che non siano di facile rimozione e mantenuti sempre efficienti; ordina anche di provvedere allo smaltimento dei rifiuti abbandonati negli edifici e nelle pertinenze oltre che sui terreni e sulle aree abbandonate e di procedere periodicamente allo sfalcio della vegetazione;
-         il n. 59 con il quale vieta insediamenti temporanei con roulotte, tende e altri alloggi di fortuna sia su aree pubbliche che private.
 
Il testo integrale delle due ordinanze è pubblicato sul sito internet del Comune www.comune.sangiulianoterme.pisa.it. 
 

Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/9/2013 - 18:22

AUTORE:
simone7002

Buona iniziativa sulla carta ma chi vigilerà su tutto il territorio?
Dalla mia esperienza, per quel che vale, i vigili, a parte gli autovelox, non sono in grado di gestire un bel niente.
Non che non ci mettano impegno ma siccome di abusi e situazioni scorrette ne vedo parecchie quotidianamente, ergo, che qualcosa sfugge.

9/9/2013 - 20:20

AUTORE:
Antonio Russo

Bravo Sindaco inizi da Pontasserchio ove le segnalo due pericoli nella c'è trale Via Vittorio Veneto il primo una casa che fa angolo con Via Mazzini prima o poi casca il tetto sopra qualche passante. Il secondo una casa vicino la Caritas dove i piccioni e qualche barbone fanno da padrone ed anche li sta cascando tutto. Le chiedo visto la sua solerzia nel pubblicare l'ordinanza di farla applicare dai vigili urbani e magari pubblicare se si può i provvedimenti emessi. Cordiali Saluti Antonio Russo

9/9/2013 - 14:19

AUTORE:
Sandokan

Speriamo di vedere effetti pratici ad iniziare da Ripafratta dove non sarebbe stato necessario alcun provvedimento d'urgenza, sarebbe bastato far rispettare rigorosamente le regole attuali per evitare lo stato di degrado sulle strade ed il pericolo derivato sia per danni a cose e persone; sia per il fatto che minori, anche piccolissimi, vaghino indisturbati e sopratutto (cosa più grave) incustoditi per le vie del paese.