none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
MADONNA DELL'ACQUA
Ritorno della sacra icona della Madonna al Santuario restaurato

13/9/2013 - 2:38

Ritorno della sacra icona della Madonna al Santuario restaurato
 
 
Venerdi 13 presso la parrocchia del SS. Redentore a Madonna dell'Acqua iniziano le celebrazioni per la riapertura della Chiesa-Santuario della Santissima Concezione in via Pietrasantina, dopo il restauro, e si concluderanno domenica 15 con la messa presieduta da  Mons. Paolo Benotto, Arcivescovo di Pisa.
 
Prima della ricollocazione nella sua sede originale, l'immagine sacra della Madonna,  tolta in occasione del restauro, venerdì 13 alle ore 21:00, sarà portata  in processione percorrendo via delle Murella, con partenza da via di Cardeta alla chiesa, al termine una breve cerimonia di gratitudine al lavoro non solo spirituale ma anche manuale-organizzativo nella realizzazione di strutture annesse alla chiesa, svolto di Don Rino Perissini, primo parroco della nuova chiesa del SS. Redentore a Madonna dell'Acqua.
 
Sabato 14 alle ore 21:00 la processione partirà da piazza Guerrazzi (settore California) percorrerà via Costa, via Cattaneo, Via Pietrasantina fino alla porta del cimitero di Pisa, e ritorno al Santuario.
 
Domenica 15 alle ore 17:30 solenne cerimonia della riapertura del Santuario con la Santa Messa  presieduta da  Mons. Paolo Benotto Arcivescovo di Pisa, concelebrata con altri Sacerdoti, e la presenza delle Autorità civili e militari.
 
La storiografia del santuario in tutti suoi aspetti, storico, religioso, culturale, architettonico e pittorico, è stata ampiamente ricostruita in un libro recentemente pubblicato ”La chiesa della Madonna dell'Acqua” di Mario Noferi, la cui stampa e stata offerta da Don Ettore Carugi ex parroco di Madonna dell'Acqua, ed il ricavato e interamente devoluto al restauro del Santuario,  è in vendita presso la parrocchia.
 
Con la riapertura al culto del Santuario riprendono tutte le funzioni liturgiche, e per particolari esigenze, matrimonio, battesimo, ricorrenze varie, ecc. contattare la parrocchia.
 
Si allega in formato pdf il volantino della manifestazione.
 
Foto 2: Chiesa della SS. Concezione di Madonna dell'Acqua: Madonna col bambino, icona eponima tratta dal fosso di Lamapiena.
Anonimo del XVI secolo: terracotta policroma invetriata cm. 20X25 con cornice originaria di seta, applicata su asse di legno dipinta con motivi floreali.
Immagine tratta dal libro “La chiesa della Madonna dell'Acqua” di Mario Noferi – Edizione La Grafica Pisana.



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri