none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Era ora!. . . .
vi aspettavo da tempo e mi chiedevo .....
. . . . appena uscito. Condivido tutto
Energia pura

Cari .....
San Ranieri miraoloso.

Levato quer viziaccio .....
. . non al Carroccio
Libri ed altro.
none_a
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I racconti di Michele
none_a
Le squadre Val di Serchio
di Marlo Puccetti
none_a
Cesenatico
none_a
Enti di Promozione Sportiva
none_a
Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
TOSCANA
Maltempo, Rossi "Occorrono investimenti costanti per limitare i rischi"

22/10/2013 - 8:42


Maltempo, Rossi "Occorrono investimenti costanti per limitare i rischi"

Scritto da Federico Taverniti, lunedì 21 ottobre 2013 alle 19:45

FIRENZE -

Il presidente Enrico Rossi ha raggiunto nel pomeriggio di lunedì 21 Pistoia e Lucca dove ha tenuto riunioni con gli amministratori locali, i sindaci Samuele Bertinelli e Alessandro Tambellini, il presidente della provincia di Lucca Stefano baccelli, assessori, rappresentanti delle Forze dell'ordine e della protezione civile.

Il presidente ha ascoltato i rapporti dai territori nuovamente colpiti da vere e proprie bombe d'acqua e un primo rendiconto dei gravissimi danni registrati a case, infrastrutture e attività produttive. "Mi sembra una situazione particolarmente grave – ha detto - sia a Pistoia che a Lucca e nella media valle. Bisogna rapidamente fare il conto delle somme urgenze e delle risorse necessarie per i ripristini, interventi che competono al governo. Ma la cosa più importante sarebbe poter mantenere un ritmo di investimenti annuali.

Se la Toscana riuscisse a spendere un centinaio di milioni all'anno per cinque o sei anni in opere di messa in sicurezza, il rischio non sarebbe eliminato ma la situazione si modificherebbe sostanzialmente.

E questo – ha concluso - sarebbe possibile solo se gli investimenti fossero tolti dal patto di stabilità, come ho chiesto di nuovo oggi ai presidenti della repubblica, del consiglio e alle più alte autorità europee".

..........................................................................................................

http://youtu.be/RaiLu8zked0 

Fonte: Toscana Notizie
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: