none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
A parte il fatto che appare assai singolare mandare .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
Pisa
none_a
FIAB Pisa
none_a
Con le “De Soda Sisters”
none_a
Presentazione libro-24 gennaio
none_a
Confcommercio
none_a
Molina di Quosa, 25 gennaio
none_a
Pisa, 24 gennaio
none_a
Pisa
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Arresti domiciliari per i bracconieri di San Rossore Gazzarri (Idv)
La magistratura punisca severamente i responsabili di un reato gravissimo”

18/11/2013 - 18:45


 
Arresti domiciliari per i bracconieri di San Rossore Gazzarri (Idv): “ La magistratura punisca severamente i responsabili di un reato gravissimo”
 
Firenze, 18 novembre 2013-

 

“ Esprimo piena soddisfazione per il lavoro svolto dal nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Pisa nella individuazione dei due bracconieri e mi auguro che la magistratura non faccia sconti a quello che è un reato gravissimo”. Questo il commento della Capogruppo Idv in Consiglio regionale della Toscana Marta Gazzarri alla notizia degli avvenuti arresti domiciliari per i due bracconieri all’opera nel Parco di San Rossore. “

 

Oltre alla gravità rappresentata dalla caccia illegale- ha detto la Capogruppo-  va sottolineata un’ulteriore aggravante in quanto la caccia in questione è stata effettuata in una zona salvaguardata da severe normative a livello nazionale ed internazionale. Il bracconaggio purtroppo in Italia è un fenomeno di proporzioni enormi e non sempre è punito severamente aldilà di mere contravvenzioni. Si tratta in realtà di un’attività non solo crudele nei confronti degli animali ma anche pericolosa per l’equilibrio dell’intero ecosistema”.

 

“Per questo motivo- ha concluso- spero che non vengano fatti sconti di sorta per i pirati con la doppietta che senza scrupoli hanno commesso un reato che mi auguro potrà essere punito con il massimo della pena” 
 
 
Elena Pullerà
Referente Stampa Idv in Consiglio regionale della Toscana

Fonte: Elena Pullerà Referente Stampa Idv in Consiglio regionale della Toscana
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: