none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Poverannoi, è andato ormai. Lo usano sulla 7 di .....
. . . che ne capisce più di te. Fattene, anzi fatevene .....
. . . giorni sta prendendo dei punti la Raggi. . . .....
. . . . . . . . . . . . . . . . l'ha capito? La DaD .....
Greenpeace
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vecchiano
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


di Marlo Puccetti
none_a
la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
SAN GIULIANO
Premio Verdigi: tutto esaurito il teatro Rossini per la cerimonia di sabato 23 novembre

22/11/2013 - 11:27

Esauriti nelle due giornate stabilite i biglietti per la partecipazione del pubblico alla cerimonia che si terrà  sabato 23 novembre  al teatro Rossini di Pontasserchio per la  consegna del premio  rivolto al finanziamento di progetti destinati al sostegno di bambini disagiati, istituito in memoria di Domenico Marco Verdigi, il giovane cittadino del Comune di San Giuliano Terme che nel 2004, con un atto di estrema generosità,  perse la vita salvando due bambini che stavano annegando in mare.
 
Come consuetudine, nel corso della serata ci sarà la performance di un artista di rilievo nazionale. Quest’anno toccherà al cantante Niccolò Fabi che si esibirà alla fine della consegna dei premi con la modalità chitarra e voce.
 
Saranno presenti  tutte le undici associazioni che hanno partecipato all’iniziativa e che sono l’ Associazione Italiana Persone Down ONLUS sez. di Pisa, il Coordinamento Etico dei Caregivers con sede in San Martino Ulmiano, la Associazione El  Comedor Estudiantil Giordano Liva di Pisa, l’ Associazione S.U.CO.S. Solidarietà Uomo Cooperazione Sviluppo di Pisa, il Centro di Ascolto Parrocchia di S. Marco alle Cappelle – Pisa e l’ Associazione Amici per l’Africa ONLUS – gruppo missionario Ansa dell’Arno che hanno ottenuto un contributo economico; la Pubblica Assistenza di Pisa, l’Associazione Nazionale Bambini e Bambine in Movimento di Pisa, l’Ass.ne Casa Grande il Nespolo di Navacchio, l’Ass.ne Mondobimbi Toscana di Peccioli e l’Ass.ne Famiglie Portatori di Handicap di Massa che hanno ottenuto una menzione  in quanto comunque meritevoli rispetto alla finalità del Premio. Si  tratta in ogni caso di progetti finalizzati alla   solidarietà, espressa in tutte le forme possibili, nei confronti dei bambini, degli adolescenti e delle rispettive famiglie in difficoltà socio-economiche residenti sul nostro territorio e nei paesi  extracomunitari quali l’Africa e l’America latina.    
 
 La cerimonia si svolgerà alla presenza di cariche istituzionali, civili e militari  della Provincia di Pisa.

 

 
Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: