none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
. . . . . . . . . . . . è concavo o convesso? Riflettendoci .....
San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per .....
. . . . . i parlamentari.
Sicuramente quei 5 avevano .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Teatro Olimpia di Vecchiano.
Domenica 15 dicembre due spettacoli-evento a Vecchiano
in favore del popolo Saharawi

11/12/2013 - 16:11


Domenica 15 dicembre due spettacoli-evento a Vecchiano
in favore del popolo Saharawi

 
Vecchiano –

 

Domenica 15 dicembre una grande festa a Vecchiano in onore del popolo Saharawi. L'iniziativa rientra nei festeggiamenti per la Festa della Toscana 2013. L'Associazione Musicale Il Pentagramma di Ghezzano insieme all'Associazione Attiesse di Vecchiano, in collaborazione con il Comune di Vecchiano, presentano “Le mille e... una voce. Insieme per i Saharawi” - Spettacolo di beneficenza di canto, danza ed arte varia.

L'evento si svolgerà attraverso due sessioni di eventi, una alle 16 ed una alle 21 presso il Teatro Olimpia di Vecchiano. Tra gli ospiti ci saranno Ylenia Morganti ed Emanuele Corvaglia direttamente da “AMICI” di Maria De Filippi. Lo spettacolo si svolgerà con la partecipazione straordinaria della cantante Mariella Nava.

Collabora all'iniziativa anche la Scuola Danza Più di Silvia Lorenzini (Vecchiano). Presenterà la serata Gian Luca Bonetta. Per informazioni e per prenotare i biglietti è possibile rivolgersi direttamente all'Associazione Il Pentagramma:

cell. 347/1021756; e.mail: insiemeperisaharawi@gmail.com

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/12/2013 - 8:37

AUTORE:
Randagio

Chi ha commentato ha usato un linguaggio volgare e non adatto ad un benefattore. Questa aggressivtà rafforza il mio pensiero frutto di esperienza. Il linguaggio usato sembra da persona interessata e non da persona che fa volontariato. Tra l'altro credo che sia legale che le somme raccolte vadano per un terzo agli organizzatori un terzo per rimborso spese e un terzo in beneficenza. Correggetemi se sbaglio.

11/12/2013 - 20:35

AUTORE:
.................

Delle dicine di "opinioni" che arriveranno alla VdS e non vengono pubblicate perchè dementi ed offensive come queste a firma "randagio" penso però che un limite ci sia per tutto e tutti.

Il poveretto non ha calcolato però che venisse veramente pubblicata e che ora fa la figura di quel citrullo che viaggiava contromano in autostrada e sentendo l'avvio della polizia per radio disse: uno contromano? son tutti contromano! solo io vado nel verso giusto.

Poveraccio, si proprio poveraccio questo individuo vigliacco che non mette il suo nome di battesimo in una bestialità così sfacciata forse vedendola pubblicata avrà anche socchignato e goduto al pari di quelli che abbassando il vetro della loro automobile e buttano nei campi di grano appena seminati le loro bottiglie di birra ammezzate e guardando nello specchietto non vedendo nessuno dietro si fanno (immagino) quel sorrisetto beffardo ed ebete, tre volte ebete e bastardo dentro.

Aiutare un popolo che è nato nel deserto del Sahara o i restanti di una famiglia decimata dai mafiosi e pensare che ci sia approfitto fa di questo individuo randagio uno..uno scaracchio treppiato a piedi scalzi tho!

..perdoniamolo poverino non sa quello che dice; ed è impossibile veder la replica (credo) sulla VdS perchè la merda è merda e quanto più si rigira più puzza e quindi va coltrata e così ci può nascere un fiore; dice la canzone.

11/12/2013 - 19:23

AUTORE:
F.C.

Accettare certi interventi,che ritengo gravi, da parte della Voce,mi lascia perplesso. Chi tira il sasso e ritira la mano, specialmente su iniziative lodevoli di solidarietà, non dovrebbe trovare alcun alloggio.

11/12/2013 - 16:18

AUTORE:
Randagio

Troppe iniziative per beneficenza per essere disinteressate. Non mi fido!!!!! Quanti soldi raccolti per Narale vanno in beneficenza e quanti restano nelle tasche degli organizzatori? Questo nel caso che qualcosa finisca nelle mani dei bisognosi.