none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
VECCHIANO, Estate Vecchianese 2014
Domenica c'è il Palio, il 2 luglio si entra
nel vivo col Festival Gaber

7/6/2014 - 13:07


Estate Vecchianese 2014: domenica c'è il Palio, il 2 luglio si entra nel vivo col Festival Gaber

 

 Vecchiano – Domenica 8 giugno alle 21.30 nelle piazze Garibaldi e Pasolini, alla presenza delle autorità locali, ci sarà la cerimonia di apertura del Palio Rionale.

L'evento sarà a cura del Comitato Palio Rionale Vecchianese, in collaborazione con la Filarmonica Senofonte Prato. Il Comitato Palio Rionale è  un'associazione non a scopo di lucro, nata nel 2012, con l'obiettivo di aggregare la popolazione di tutte le età al fine di mantenere vive le vecchie tradizioni folckloristiche.

Dalla sua nascita, il Comitato si è sempre prodigato anche per scopi benefici, contribuendo a raccolte di fondi o all'erogazione di aiuti finanziari. L'organizzazione del Palio dei Rioni del Comune di Vecchiano, che sarà inaugurato domenica prossima, è pertanto l'attività principale del Comitato. Il Palio è nato negli anni '80 dalla passione calcistica di alcuni cittadini e, nel corso del tempo, è andato via via consolidandosi come evento tradizionale per Vecchiano.

Appuntamento dunque domenica 8 giugno per l'avvio del colorato e folckloristico evento. Inoltre, è bene ricordare  che da quest'anno il Comune di Vecchiano ha aderito, attraverso un apposito protocollo di intesa, al Festival Giorgio Gaber. “Anche Vecchiano è stata inserito nel cartellone della manifestazione organizzata per celebrare il ricordo ed il genio del grande artista italiano ed il nostro appuntamento si svolgerà mercoledì 2 luglio“, commenta il Sindaco Giancarlo Lunardi. “Un evento che già da qualche anno ha registrato un grandissimo successo nei comuni aderenti della Versilia e delle località di Lucca, Massa e provincia, tanto per citarne alcune. Siamo convinti che anche il nostro pubblico apprezzerà questo nuovo appuntamento che si svolgerà sul litorale di Marina di Vecchiano”.

Ricordiamo che il Festival Giorgio Gaber, organizzato dall'omononima fondazione, è patrocinato dalla Regione Toscana. Tutti i dettagli circa l'evento vecchianese dedicato al Signor G. saranno diffusi la settimana prossima, a seguito della conferenza stampa ufficiale di presentazione della manifestazione.

 Sponsor ufficiale dell'Estate Vecchianese 2014 è ORSINI FRANCO SRL. Per tutte le informazioni contattare l'Ufficio Cultura: tel. 050/859648-28.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: