none_o

 


Lunedì 8 marzo, sulla pagina facebook di Molina mon amour, è possibile seguire un ricordo di Agitu Ideo Gudeta, una donna dal carattere forte e capace di grandi progetti. La principessa delle capre felici, una storia di Ovidio Della Croce, arricchita dalle illustrazioni di Daniela Sandoni e dalla voce di Daniela Bertini. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comune di San Giuliano Terme.

. . . c'è solo un assonanza: i nomi cominciano per .....
. . . . . . . . . . . è breve . . . . . . . dalla .....
La sostituzione di Arcuri è un punto irrevocabile .....
per affrontare dei confronti sul forum, allora meglio .....
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • “Un 8 marzo nel segno del supporto costante alle politiche di genere, anche così contrastiamo la pandemia e i suoi effetti negativi”.

      La Provincia di Pisa consegna la Palazzina di Via Galli Tassi alla Casa della Donna di Pisa

  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


le conchiglie dei ricordi,
affiorano
sciacquate dal battito
sulla pelle riemersa,
dove sale e libeccio s'incontrano.
Dune ed ombra
s'aggrovigliano .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Raffaele Latrofa
“La mia battaglia contro il People Mover”

19/11/2014 - 12:28


 
Raffaele Latrofa: “La mia battaglia contro il People Mover”
A seguito degli ultimi sviluppi poco confortanti emersi nella prima commissione urbanistica, di cui è vice-presidente, interviene nel dibattitoRaffaele Latrofa, capogruppo del Nuovo Centrodestra, che tuona: “Il People Mover è un’opera che porterà Pisa nel baratro!”.
Da sempre contrario a questa opera ritenuta inutile per la città, ma, soprattutto , da sempre contrario alla filosofia che regola, in Italia e in particolar modo in Toscana, questo tipo di opere, Latrofa continua: “In sostanza, a Bruxelles e Firenze, si decidono le strategie di sviluppo delle città senza conoscerne le reali esigenze e priorità. È una carenza della politica, e soltanto dalla buona politica può essere corretta! A Pisa non occorre una grande opera, ma tante piccole opere che la rendano vivibile ai suoi cittadini e decorosa agli occhi dei turisti. In Italia le grandi opere si traducono spesso in grandi ritardi e grandi aumenti di costi, che sono sempre a spese dei cittadini. Questi pagano cifre enormi in termini economici e di disagi, a fronte di vantaggi praticamente nulli”.
Particolarmente duro l’ultimo affondo di Latrofa: “Penso che il People Mover, da me ribattezzato trenino a fune, sarà la stoccata definitiva che dovrà subire questa giunta prima di essere mandata a casa dal voto degli elettori!”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

19/11/2014 - 22:58

AUTORE:
leonardo bertelli Migliarino

Non abito in città, quindi non conosco i disagi dei pisani. Però in città ci vengo e mi pare che "tante piccole opere" come lei dice sono finite o in corso d'opera e altre sicuramente da fare. Così su due piedi penso al recupero degli Arsenali Repubblicani, al camminamento sulle mura, al momento bloccati, o alla 6° porta dove arriveranno i bus di città.Però deve spiegarci perchè il famoso People Mover porterà Pisa nel baratro, detto così non ha senso.
Mi perdoni ma lo deve a tutti quelli a cui, scrivendo sulla voce, si è rivolto.
Il rischio, altrimenti, è che il voto degli elettori ci manda lei a casa...