none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Umbero Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Mara Carfagna, ministro per il Sud (a cura di BB, red VdS)
none_a
Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Acque SpA
Da computer e da cellulare: ora il servizio idrico integrato per i cittadini è tutto online

4/12/2014 - 22:31


DA COMPUTER E DA CELLULARE: ORA IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO PER I CITTADINI È TUTTO ONLINE

 

Acque SpA presenta il nuovo ambiente web Acque+ e la app per dispositivi mobili Acque.

Tutte le novità.

PISA, 3/12/2014 - Facile, sicuro, ovunque. Questo lo slogan della campagna che Acque SpA, il gestore del Servizio Idrico del Basso Valdarno, ha predisposto per informare i cittadini sui nuovi strumenti online - ovviamente gratuiti - messi a disposizione per poter gestire anche da casa, dall'ufficio, nel tempo libero la propria utenza o il proprio accesso al servizio idrico integrato. A presentare nel corso di una conferenza stampa le principali funzionalità Acque.net e i contenuti della campagna informativa sono stati il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il Direttore Autorità Idrica Toscana, Alessandro Mazzei, e Giuseppe Sardu, Presidente di Acque SpA.

 Acque SpA è impegnata sia a potenziare ed innovare i propri servizi tradizionali, come gli uffici al pubblico e call center (ampliandone l'accesso e semplificando al massimo il sistema delle pratiche), che ad introdurre strumenti online e servizi personalizzati via web come sportello online, bolletta elettronica, avvisi di interruzione idrica via email e sms.

Questo impegno ha portato i propri frutti, come confermano le tante indagini di soddisfazione, compiute anche dalle autorità di controllo. Emerge un quadro sicuramente positivo, con risultati che spiccano nel confronto con altri operatori del settore e con aspetti di autentica eccellenza in termini di grado di soddisfazione degli utenti, di basso numero di reclami, di rispetto della Carta dei Servizi, di tempi di attesa a sportelli e call center, solo per citare alcuni esempi.

ACQUE+ E IACQUE - La realizzazione del nuovo sito internet aziendale nell'ultimo anno ha consentito di sviluppare ulteriormente i servizi online già presenti e di introdurne di nuovi.

Per Acque SpA si tratta di rispondere a quella crescente fascia di popolazione che chiede di accedere ai servizi tramite smart utilities, senza doversi recare per forza in un ufficio, fare code o dover chiamare un call center. Da questo obiettivo è nato Acque+: un ambiente web dove, attraverso la registrazione, è possibile gestire l'utenza (bollette, pagamenti, consumi idrici, variazioni contrattuali, auto-lettura ecc.) oppure attivare servizi come un nuovo contratto o la ricezione degli avvisi di interruzione idrica via email o sms. iAcque è l'applicazione per tablet e smartphone, dove oltre alle principali funzionalità di Acque+ si può accedere a ulteriori utilità come l'aggiornamento in tempo reale delle interruzioni idriche, le news, la mappa interattiva dei fontanelli, l'accesso rapido ai canali di comunicazione e molto altro ancora. Presto, tuttavia, sempre attraverso iAcque sarà possibile visualizzare le caratteristiche dell'acqua potabile nel punto in cui ci troviamo grazie al collegamento gps o segnalare guasti sulla rete idrica fornendo in modo semplice dettagli, posizione e immagini della perdita.

iAcque è la prima app realizzata da un gestore idrico toscano ed una delle prime in Italia, che integra le funzionalità tipiche dello sportello online con accesso riservato. Tutte le informazioni su Acque+ e iAcque sono su www.acque.net/acquepiu.

 

---| RELAZIONI ESTERNE - Acque SpA| Via A. Bellatalla, 1 - 56121 - Ospedaletto (PI)| int: +39 050 843295/332 fax: +39 050 843901| email: ufficiostampa@acque.net web: www.acque.net

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri