none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Confraternita Misericordia di Vecchiano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Comune di Vecchiano
Vecchiano Virtuoso: meno rifiuti e costi minori per chi attua buone pratiche

20/2/2015 - 13:40

Vecchiano Virtuoso: meno rifiuti e costi minori per chi attua buone pratiche
 
Vecchiano

– La Regione Toscana conferisce al Comune di Vecchiano il prestigioso titolo di “Comune Virtuoso”, per i risultati ottenuti nella gestione dei rifiuti. Già Legambiente lo aveva riconosciuto, per l'anno 2014, “Comune Riciclone”. Sono solamente 46, su 287,  i Comuni Toscani che hanno ottenuto il titolo virtuoso, ed hanno superato la percentuale del 65% di raccolta differenziata dei rifiuti, certificata da ARRR spa, e Vecchiano è uno di questi.
“I vantaggi non sono indifferenti: la certificazione del dato conseguito da Vecchiano è utile per la determinazione dell'ammontare del tributo speciale per lo smaltimento dei rifiuti in discarica e dell'eventuale tassa addizionale del 20%”, commenta L'Assessore all'Ambiente Massimiliano Angori.

“Precisamente Vecchiano paga il tributo minimo per il conferimento in discarica dei rifiuti: 7 euro a tonnellata, contro i 25 euro degli altri comuni non virtuosi.

I vecchianesi – spiega l'Assessore Angori - risparmiano ben 18 euro a tonnellata e, inoltre,  nessuna tassa addizionale, contro l'aumento del 20% del tributo in discarica per gli altri comuni non virtuosi. Se si considerano gli indifferenziati, il risparmio per Vecchiano, ammonta a circa 50.000 euro l'anno”.
“Gli ingredienti di questa ricetta sono in primis i cittadini che, con il loro impegno riescono a differenziare e a produrre di meno. A questo si aggiungono le scelte politiche dell'Amministrazione, che vanno nella direzione della riduzione dei rifiuti e verso incentivi per i cittadini che hanno comportamenti virtuosi.

Per la riduzione dei rifiuti abbiamo installato dei fontanelli pubblici sul territorio, grazie ai quali, ad oggi, siamo riusciti a risparmiare la produzione di rifiuti per 190.000 bottiglie di plastica, equivalenti  a 150 metri cubi di rifiuti.

Anche i cittadini hanno tratto vantaggio,  risparmiando circa 50.000 euro”. “Notevoli anche, i benefici ambientali ricavati”, prosegue l'Assessore Angori. “1 milione e mezzo di acqua risparmiata nei cicli produttivi per produrre la plastica, 227 barili di petrolio greggio non estratti e 20.000 kg di CO2 non immessi nell'aria.

 
Orientata verso la riduzione dei rifiuti, è anche,  la distribuzione gratuita dei biocomposter per tutti i cittadini che ne hanno fatto richiesta, e che vengono “premiati” con uno sconto del 10% sulla tariffa.”

Un altro comportamento virtuoso, riconosciuto positivamente, è l'uso del centro di raccolta rifiuti, che permette di disfarsi di materiali particolari. Non dobbiamo poi dimenticare, che a capo di tutto questo, c'è la scelta della raccolta rifiuti porta a porta, che permette di selezionare per bene i rifiuti urbani più usati dai cittadini, la cui organizzazione, è sempre in continua evoluzione, al fine di offrire un servizio che sia il più efficiente possibile”. 

“Certamente”, conclude il Sindaco Giancarlo Lunardi, “questi importanti traguardi non sarebbero stati raggiunti senza la preziosa collaborazione e la buona volontà dei cittadini vecchianesi”:

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri