none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
A parte il fatto che appare assai singolare mandare .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
Pisa
none_a
FIAB Pisa
none_a
Con le “De Soda Sisters”
none_a
Presentazione libro-24 gennaio
none_a
Confcommercio
none_a
Molina di Quosa, 25 gennaio
none_a
Pisa, 24 gennaio
none_a
Pisa
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Comune di Vecchiano
Scrutatori: scelta prioritaria fra persone in stato di disoccupazione

27/3/2015 - 14:04

Scrutatori: scelta prioritaria fra persone in stato di disoccupazione
 
Vecchiano – Il comune di Vecchiano rende noto che è stato emanato dall’ufficio elettorale un avviso pubblico per consentire a persone senza occupazione lavorativa di dare la propria disponibilità a svolgere le funzioni di scrutatore in occasione delle elezioni regionali previste fra circa due mesi.

 E’ condizione per dare la disponibilità essere iscritti nell’Albo degli scrutatori del Comune, che viene aggiornato annualmente sulla base dell’iscrizione volontaria. Coloro che avranno dato la disponibilità saranno nominati nei diversi seggi. Se le persone disponibili superereranno il numero dei posti previsto (4 scrutatori per 12 seggi), si procederà con sorteggio.
Con questa decisione, che la Giunta comunale ha formalizzato con una recente delibera, si dà concreta attuazione a quanto previsto dalla Regione Toscana con la propria legge n. 23 del 3 marzo 2015: tale legge indirizza le amministrazioni comunali a preferire persone in condizione di disoccupazione per svolgere le funzioni di scrutatore nei seggi costituiti per le elezioni regionali.
Si ripete che chi non è iscritto nell’Albo non può, perché la legge non lo consente, dare la propria disponibilità.

 

Le domande devono essere fatte all’Ufficio Elettorale del comune, posto in Via XX Settembre 9, presso la  Sede Comunale distaccata e aperto al pubblico il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30  alle 12.30, il  martedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00  alle 17.30 ed infine il giovedì con orario 8.30 – 13.30 e 14.30-16.30: per maggiori informazioni è possibile contattare il medesimo ufficio chiamando lo 050859632.   
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/5/2015 - 0:54

AUTORE:
cittadino

Ma che albo e albo..
Chiamano sempre chi gli pare
e se non sono iscritti all'albo ce li
inseriscono al momento!
Non ci prendiamo per i fondelli!!

11/5/2015 - 16:39

AUTORE:
elettrice

Solo tra quelli iscritti già nell'Albo scrutatori.

28/3/2015 - 18:43

AUTORE:
DANILO

avevo già posto il problema a qualcuno qui ai bagni
Mi sembra doveroso che almeno in questa occasione si faccia guadagnare una briciola di pane a chi fa fatica a trovarla.
Quindi come ha già fatto la regione con la sua delibera il comune di San Giuliano dovrà attrezzarsi con questo metodo, un aiuto utile anche se scarno ma meglio di niente direi.
Aspetto news al più presto dalla giunta bagnaiola, 2 mesi passano alla svelta

27/3/2015 - 15:10

AUTORE:
Elettore

Mi piacerebbe sapere se il comune di San Giuliano Terme adotta lo stesso metodo, poichè trovo al seggio elettorale sempre persone che disoccupate non sono.
Per questo valuto la scelta del comune di Vecchiano intelligente e sensibile, al quale ogni Amministrazione si dovrebbe attenere cercando di agevolare, in questo caso anche se lievemente, tutti coloro che sono disoccupati o hanno perso il lavoro.