none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
CALCI
Sabato 11 Aprile 2015 Inaugurazione della Piazza “Gino Bartali e Fausto Coppi”

11/4/2015 - 6:50



All’indomani della guerra il ciclismo era lo sport più popolare; i corridori percorrevano le strade dei paesi devastati e la gente correva ad applaudirli.Bartali e Coppi furono due grandissimi campioni, protagonisti di imprese memorabili. Con il loro antagonismo appassionarono il Paese e contribuirono ad alleviare il peso dei lutti e della sofferenza. Diversi per caratteristiche sportive, personalità, vicende personali, rappresentarono le due facce dell’Italia, due facce diverse ed antagoniste che comunque riuscirono a darci la Costituzione Repubblicana ed a costruire la democrazia. Con le loro imprese all’estero contribuirono a restituire al nostro Paese dignità internazionale dopo il discredito in cui lo aveva precipitato il fascismo con la dittatura, le leggi razziali, la guerra di aggressione. In occasione del 70° anniversario della Liberazione, il Comune di Calci dedica alla loro memoria un luogo del nostro territorio SABATO 11 APRILE 2015 Alle ore 11:00 nella Sala Consiliare “Rino Logli” sarà presentato il romanzo “GINO E FAUSTO. UNA STORIA ITALIANA”. Interverrà l’autore Franco Quercioli, proclamato scrittore toscano dell’anno per il 2014.

Alle ore 12:00 sarà inaugurata la piazza “Gino Bartali e Fausto Coppi”, adiacente a via XX  Settembre, nel tratto compreso tra via Pettinini e via della Salita.

I cittadini sono invitati a partecipare.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: