none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Teatro Rossini Pontasserchio (vedi foto dell'evento)
Grande serata per la conclusione del Concorso per le Scuole dell'Associazione La Voce del Serchio

14/6/2015 - 19:36


                 Teatro Rossini Pontasserchio  13 giugno

Grande serata per la conclusione del Concorso per le Scuole dell'Associazione La Voce del Serchio

Si è conclusa con il gran successo della serata finale la manifestazione organizzata da " La Voce del Serchio" per le Scuole di San Giuliano e Vecchiano. Teatro colmo e applausi meritati ai lavori dei ragazzi.

"Una manifestazione davvero riuscita da ripetere il prossimo anno", sono le parole del presidente dell' Associazione "La Voce del Serchio", Sandro Petri.

" Ringraziamenti sentiti e dovuti vanno ai Comuni patrocinatori, agli Assessori, ai Responsabili del Teatro Rossini e a Geste, nonché alle Scuole che hanno partecipato, in particolar modo alle e agli Insegnanti che hanno messo impegno, capacità, motivazione nel realizzare le rappresentazioni teatrali. Tutti insieme hanno reso possibile vincere una scommessa che sembrava perfino troppo ambiziosa".

Un ottimo lavoro è stato svolto dalla Giuria, come non mai di qualità, Con Renato Raimo presidente, Francesco Andreotti, Mario Mantilli e Annachiara Goglia per Attiesse.

Molto articolati i giudizi dati. 

Al primo posto si è classificata la 3° elementare di Filettole con " La grotta del leone", a cui sono stati attribuiti 196 punti, con la motivazione " Per l'originalità del tema proposto, per la qualità tecnico/artistica complessiva, per la simpatia, per il coinvolgimento delle persone che hanno collaborato e del pubblico".

Al secondo posto la 2° media di Pontasserchio con " Aldilà delle parole", che ha ricevuto 166 punti, con il giudizio " Per aver risolto attraverso giochi scenici e scenografici un tema di drammatica attualità e di complessa risoluzione, che,  attraverso la visione dei ragazzi, lascia al pubblico un forte segnale di speranza".

Al terzo posto il Laboratorio teatrale delle Medie di San Giuliano con " C'era una volta", che ha ricevuto 155 punti, con il giudizio " Per il coraggio di aver portato in scena l'incontro di due linguaggi scenici, quello del corpo e quello dell'immagine rappresentativa".

I premi sono stati consegnati da Franco Marchetti, Vicesindaco di San Giuliano e Lorenzo Del Zoppo, Assessore per l'Istruzione di Vecchiano.

Ma al di là delle valutazioni, è risultata vincente la motivazione e l'impegno messo dai ragazzi, anche di quelli delle Scuole di Filettole ( che ha comunque ricevuto il premio per il lavoro della 1° e 2° elementare), Pontasserchio, San Giuliano e Pappiana che non hanno potuto rappresentare il loro lavoro al Rossini.

La conclusione è stata trasformata da Renato Raimo in una vera festa per ragazzi e pubblico, che speriamo venga ripetuta il prossimo anno.

Sono stare inserite alcune delle tante e belle foto fatte da Luigi Polito

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

16/6/2015 - 10:00

AUTORE:
Partecipante

Se avesse aderito anche una scuola paritaria non era la listesima?

15/6/2015 - 18:39

AUTORE:
anna

Sabato sera abbiamo avuto un esempio di quanto gli insegnanti della scuola pubblica siano disposti a dare nonostante siano pagati poco rispetto alla loro professionalità. Preparare con i ragazzi un lavoro teatrale sarà stato impegnativo, certo, ma abbiamo tutti avuto la netta sensazione che questa fatica, questo impegno, questo lavoro - in tutti i sensi - straordinario siano stati niente rispetto all'entusiasmo di averlo realizzato con le poche sostanze cui la scuola pubblica ci ha ormai abituato. Per nostra fortuna tanti insegnanti non si lasciano scoraggiare dalle poco onorevoli condizioni in cui versa la scuola pubblica italiana, anzi, sfidano la miopia dei nostri governanti, mostrando loro quale dovrebbe essere la strada per costruire un futuro diverso per le nuove generazioni. Con la scuola veramente nel cuore.