none_o

 

 


Questa volta Finalmente domenica! la scrive Bruno Ferraro, il nostro inviato speciale a Auckland, nel caso ci fosse qualche appassionato/a velista tra i lettori e le lettrici di questa rubrichetta o, se non ci fosse, per gli amanti di spiagge e di isole vulcaniche.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
VICOPISANO
Mostra itinerante Prima Guerra Mondiale
Inaugurazione del Sindaco Taglioli

18/6/2015 - 13:16


La Prima Guerra Mondiale è un evento che ha cambiato per sempre non solo le esistenze dei singoli che vi parteciparono, ma anche i destini dell'Italia, dell'Europa e del mondo intero che, nel 1918, uscirono dalla guerra completamente diversi da come vi erano entrati. Dinastie secolari spazzate via, nuove nazioni sorte dal dissolvimento degli imperi crollati, vecchi equilibri cancellati dalle nuove forze affacciatesi da poco sulla scena della storia. E poi milioni di morti e decine di milioni di persone mutilate nel fisico e nella psiche, per non parlare dei danni materiali alle economie di interi Paesi. Pochi eventi hanno avuto, in un così breve volgere di anni, una carica tanto dirompente, sia sui contemporanei che sulle generazioni successive, ma è anche vero che pochi altri eventi sono stati altrettanto rapidamente superati dalle tragedie che da essi presero il via: il nazismo, il fascismo e la Seconda Guerra Mondiale. Testimonianze di di un periodo tragico ed echi di un periodo sempre più lontano che, anche grazie a questa esposizione, possono raggiungere noi contemporanei per farci conoscere, farci riflettere, non farci dimenticare, per mantenere viva la memoria critica, l'unica forza che ci può aiutare a non ripetere i grandi errori del passato.
 
La Mostra
Gli archivisti della rete Bibliolandia hanno ideato questa mostra itinerante che illustra la storia del primo conflitto mondiale e le ripercussioni che ha avuto nella zona che va dal Valdarno inferiore alla Valdera, dai monti pisani alle colline dell'entroterra. La mostra si compone di una serie di pannelli autotrasportanti. Per ogni Archivio, relativamente al Comune di appartenenza, sono stati creati due pannelli specifici che documentano la realtà locale.
 
Il program​ma
Inaugurazione della mostra itinerante di testi e documenti, a cura del Sindaco Juri Taglioli, sabato 20 giugno alle ore 10.00 al Monumento dei Caduti di Vicopisano.
La mostra, che resterà in ogni tappa dalle 10.00 alle 12.00,  sarà illustrata dall'archivista di Bibliolandia Filippo Mori, si sposterà poi:
 
- a Lugnano il 22 giugno, sempre dalle ore 10.00 alle ore 12.00, in zona mercato;
- a San Giovanni alla Vena il 23 giugno, stesso orario, in Piazza della Repubblica;
- a Uliveto Terme, il 26 giugno, stesso orario, a La Porta di Uliveto.

Simona Caroti Ufficio di Staff del Sindaco

Comune di Vicopisano

050/796525

3428096865

comunicazione@comune.vicopisano.pi.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: