none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Poverannoi, è andato ormai. Lo usano sulla 7 di .....
. . . che ne capisce più di te. Fattene, anzi fatevene .....
. . . giorni sta prendendo dei punti la Raggi. . . .....
. . . . . . . . . . . . . . . . l'ha capito? La DaD .....
Greenpeace
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vecchiano
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


di Marlo Puccetti
none_a
la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Teatro Rossini, Pontasserchio - 7 Novembre
Inaugurazione Nuova Stagione del Teatro Rossini

4/11/2015 - 16:12

7 NOVEMBRE: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO “ROSSINI” DI PONTASSERCHIO

Una stagione all'insegna dell'allegria e dei temi sociali quella che verrà inaugurata sabato 7 novembre al teatro “G. Rossini” di Pontasserchio. Una stagione articolata in dodici appuntamenti, selezionati dal Comitato d'indirizzo voluto dall'amministrazione e costituito tramite un apposito bando pubblico.
“La cultura è sicuramente il più importante strumento di formazione dell'individuo e quindi dell'intera comunità – spiega il sindaco Sergio Di Maio – È attraverso la cultura, intesa in ogni sua sfumatura, che le persone possono comprendere il ruolo che hanno nella società e assumerne la piena consapevolezza”.
In un momento in cui lo stato della cultura è pericolosamente in bilico, la scelta del comune di San Giuliano Terme di rilanciare lo storico teatro pontasserchiese tramite una gestione diretta, senza avvalersi quindi di professionisti del settore ma affidandosi alla società in-house GeSTe, è decisamente coraggiosa e meritevole di un plauso.
“Nonostante la crisi economica e i sempre più orti tagli alle risorse pubbliche per la cultura – continua il sindaco Sergio Di Maio – l'amministrazione non intende disperdere il patrimonio culturale del nostro territorio. Per questo, come più volte sostenuto durante la campagna elettorale e previsto dal programma di legislatura, abbiamo voluto riaprire il teatro di Pontasserchio coinvolgendo le principali realtà associative sangiulianesi. Il loro prezioso lavoro ha permesso di realizzare un programma di qualità attento, ai bisogni della comunità, facendo però attenzione alla sostenibilità economica”.
Il primo appuntamento, come detto, è per sabato 7 novembre quando alle ore 21.00 si alzerà il primo sipario della stagione per lo spettacolo, con ingresso gratuito, “Viaggio d'acqua”. Uno spettacolo dedicato al fiume Serchio e realizzato con la partecipazione di tutte le associazioni del Comitato d'indirizzo: Comitato Pontasserchio, Filarmonica San Giulianese, Il Pentagramma, Chi vuol essere lieto sia..., Liber@menteme, La Voce del Serchio, Teatri della Resistenza, Il Gabbiano e Fanny Mandelsohnn.
Sabato 21 novembre sarà invece la volta del premio “Marco Domenico Verdigi”, intitolato al nostro concittadino che perse la vita nel 2004 salvando dal mare in tempesta due bambini che stavano affogando. Un gesto di incredibile generosità per il quale è gli è stata riconosciuta la Medaglia d'oro al merito civile.
Tra gli altri spettacoli in programma due meritano di essere ricordati: lo spettacolo musicale “Petit cabaret”, del 20 dicembre, il cui ricavato sarà devoluto all'Associazione Genitori per la cura e l'assistenza dei bambini affetti da leucemia o tumori, e l'anteprima nazionale dello spettacolo di Renato Raimo “Silenzi di Guerra”, in cartellone venerdì 15 gennaio 2016.
“Colgo l'occasione per ringraziare – conclude il sindaco Sergio Di Maio – l'assessora Elettra Stradella, che ha avviato questo importante percorso di rilancio del teatro prima di dimettersi per motivi personali, e ovviamente tutto il personale dell'Ufficio cultura”.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: