none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
PISA
La “stagione del cemento”, venerdì 20 assemblea di Sì Toscana a sinistra

17/11/2015 - 15:35

CEMENTO: L'ORO GRIGIO DEL LORO SISTEMA?
Appalti, finanza e controllo pubblico

Sì Toscana a Sinistra di Pisa organizza per venerdì 20 novembre alle ore 21:15 al Circolo Arci Alberone di Pisa una iniziativa dal titolo: " L'ORO GRIGIO DEL LORO SISTEMA. Appalti, finanza e controllo pubblico" alla quale parteciperanno: Emilia Lacroce, Libera: associazioni, nomi e numeri contro le mafie; Giovanni Russo Spena, Direzione nazionale Rifondazione Comunista; Celeste Costantino, Deputata per Sinistra Ecologia Libertà - Commissione d'inchiesta sul fenomeno delle mafie e altre associazioni criminali; Tommaso Fattori, Consigliere regionale Sì Toscana a sinistra.

 

Di seguito il comunicato che la convoca.


“Nelle ultime settimane la città di Pisa è stata oggetto di attenzione dei media nazionali per un’inchiesta della DDA di Firenze per presunte collusioni mafiose, inchiesta in cui è stato coinvolto uno dei principali costruttori e immobiliaristi protagonista, insieme ad altri imprenditori di quella che potremmo definire una vera e propria “stagione del cemento”. Una stagione iniziata con il nuovo millennio e che ha visto la realizzazione di opere a volte imponenti, spesso incompiute, per cifre da capogiro, in una città con poco meno di 90.000 abitanti. Interventi che altrettanto spesso sono stati caratterizzati al ricorso di operazioni finanziarie, legate alle concessioni fideiussorie, che hanno visto il coinvolgimento di società di intermediazione finanziaria depennate dagli elenchi delle società autorizzate dalla banca d’Italia, ovvero oggetto di indagine della magistratura ordinaria.

In definitiva, l’attenzione suscitata dalla inchiesta della DDA di Firenze ha comunque evidenziato un sistema opaco di relazioni finanziarie legate a molti dei progetti immobiliari e una evidente carenza delle funzioni di controllo che avrebbe dovuto esercitare l’amministrazione comunale.

Un quadro, quindi, preoccupante considerando la tradizionale pervasività delle organizzazioni criminali che ultimamente ha avuto riscontri anche in Toscana”.

    
Fonte: Comunicato Sì Toscana a Sinistra di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

23/11/2015 - 22:55

AUTORE:
Scettico

Io sono convinto che a tutti sia di destra,sia di sinistra e di qualsiasi altro partito o lista civica...quando arriva davanti al barattolo della marmellata gli piace ficcacci le mani dentro.
Poi c'e' quello che glie ne tocca mezzo bussola,quello un paio di cucchiaiate,quello mezzo cucchiaino e chi si accontenta di leccarsi solo le dita belle impiastrate di confettura.
E' sempre stato così..e rimarrà sempre così!!
Chi Bubola e predica bene e' perché davanti al barattolo un c'e' ancora arrivato.
E'se un giorno c'arriverà in quattro e quattr'otto si 'eta.
E per nulla un fa' niente nessuno!!!
Datemi retta..

23/11/2015 - 21:48

AUTORE:
perplesso

...già che c'erano, oltre a parlare dell'oro grigio, magari potevano dire due parole anche sulle pensioni d'oro

22/11/2015 - 21:38

AUTORE:
Paolo Guerizzi

Per raccontare questa serata ci sarebbe bisogno di sbobinarla e trascriverla considerati gli ottimi interventi sia dei relatori che degli intervenuti dal pubblico. Gli spunti di riflessione sul sistema appalti ed assoggettazioni sopratutto delle istituzioni pubbliche sono stati incredibilmente semplici quanto allarmanti anche per i nostri territori. Libera ha annunciato la presentazione di un lavoro che solamente per gli accenni dati in questa serata dovrebbe esser argomento di studio nelle scuole affinchè i giovani studenti possano assorbire tutti gli anticorpi a difesa di una peste che, soprattutto dal sistema finanziario e bancario, ha infettato gran parte del mondo produttivo e degli ammistratori. L'esperienza e le competenze di Russo Spena e la preparazione della giovane deputata Costantino hanno dato interessanti dritte per combattere le mafie cominciando dal cuore del virus: le banche e il loro sistema. Peccato per chi non c'era, soprattutto gli ammnistratori del nostro territorio, forse avrebbero aperto gli occhi su che cosa possono essere coivolti senza rendersene nemmeno conto (si spera). Fatevela raccontare !!!