none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
San Ranieri miraoloso.

Levato quer viziaccio .....
. . non al Carroccio
6000 sardine 200 scorfani 100 gallinelle e il caciucco .....
"Questo è il segnale che se tutti ci muoviamo, forse .....
Libri ed altro.
none_a
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I racconti di Michele
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
San Giuliano Terme
Riapre "Latte e Miele" a Sant'Andrea in Pescaiola

6/12/2015 - 12:33

RIAPRE "LATTE E MIELE" A SANT'ANDREA IN PESCAIOLA:
UN CENTRO PER I BAMBINI E LE LORO FAMIGLIE
Il Comune di San Giuliano Terme informa i cittadini che lunedì 7 dicembre riapre il Centro per bambini e famiglie denominato “Latte e miele” presso l'edifico di via Erbosa 1 nella frazione di S. Andrea in Pescaiola.
Nel centro vengono accolti bambini nella fascia di età fino a 3 anni insieme ai loro genitori o altra persona adulta. Il servizio si configura come un'ulteriore offerta di fronte alle richieste delle famiglie di servizi per la prima infanzia qualificati dal punto di vista educativo ed in applicazione dei diritti dei bambini al gioco ed alla cura da parte degli adulti.
Si tratta di uno spazio adeguatamente attrezzato che consente ai bambini di giocare con altri bambini, alla presenza di educatori professionali, che sollecitano e facilitano anche i genitori a giocare con i propri figli e con quelli di altri in spazi meno angusti e più stimolanti rispetto a quelli domestici. I genitori socializzano con altri genitori e vengono rinforzati nelle loro competenze genitoriali.
Oltre al gioco libero, vengono organizzati laboratori (manipolazione del cibo, costruzione di giocattoli, pittura, collage, disegno, travestimenti, giardinaggio, musica, lettura), feste, incontri a tema rivolti agli adulti con la presenza di esperti.
Il servizio è finanziato con il contributo della Regione Toscana in ambito di educazione ed istruzione.
L'orario di apertura è dalle 16.30 alle 19.00 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, fino alla fine del mese di giugno prossimo. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: