none_o



Orazio Riminaldi non è il mio pittore preferito. Dunque, credetemi: la decorazione della cupola della Cattedrale di Santa Maria Assunta di Pisa è davvero una “figata pazzesca”. La cominciò nel 1627, a trentaquattro anni, morì a soli trentasette anni di peste bubbonica. Aveva investito molto nella sua formazione di artista. Quando capiremo che investire nella formazione è un punto strategico?

Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
Con le nuove aliquote irpef come al solito ci rimettono .....
. . . tutti noi bravi soldatini bersaniani-cuperliani .....
La confessione me la sono vista e devo dire che Facchinetti .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
L'arte di fare l'olio a Vicopisano
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Ai Circoli ARCI di Filettole e Nodica, sab.4 dic.
none_a
Il Fortino, Marina di Pisa, 4 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
Il Gruppo di San Rossore
I parchi toscani quando entrano in partita?

1/2/2016 - 22:31

I parchi toscani quando entrano in partita?
La nuova legge regionale sui parchi dopo tanti rinvii e intoppi si riuscì a fargli tagliare i traguardo. Ora però come abbiamo ribadito anche nell’incontro di Migliarino promosso dal Gruppo di San Rossore, il comune di Vecchiano e il parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli  URGE metterci mano senza altri pretesti e rinvii. Anche perché dopo l’abolizione delle province di problemi se ne sono aperti altri dai parchi provinciali alle Anpil. Questioni non riducibili a problemi solo di cassa che di effetti negativi ne ha già prodotti nel recente passato e che non possiamo continuare ad accampare mentre il nostro sistema regionale che è bene ricordarlo comprende 3 parchi nazionali, 3 parchi regionali, molti siti comunitari, e diverse altre realtà dai parchi della Val di Cornia ai parchi geominerari etc. Se a fronte di questa realtà si legge che un assessore regionale intende migliorare l’accessibilità al territorio valorizzando un comune al giorno è chiaro che così si levano i parchi di torno magari uno al giorno. Ecco perché è l’ora di farla finita con le chiacchere al vento come quelle sul piano della costa e il nostro grande futuro europeo se poi dei parchi e delle aree protette di quel territorio nessuno parla oppure ci ricorda che non devono ‘bloccare’ lo sviluppo. Quello delle bischerate come sugli ungulati?
Possibile che sia così complicato promuovere un incontro regionale delle nostre aree protette come sta già avvenendo in alcune regioni alle prese come noi con gli effetti rovinoso di una latitanza politica nazionale che continua nonostante EXPO, Encicliche e conferenze  Parigine? La bellezza si dice è il nostro futuro; i nostri parchi non sono forse abbastanza belli?
Basta scuse. Possibile che neppure il passaggio di Schettino sul nostro mare abbia indotto il ministero a dotare dopo anni d’attesa il parco dell’Arcipelago Toscana della sua area protetta marina? Vogliamo metterci anche qualche trivella?

 Renzo Moschini 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri