none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Non serve firmarsi, basta anche uno pseudonimo per .....
Nel programma elettorale del mio partito, il PD c'era .....
Buongiorno Alessandro e buongiorno a tutti i lettori .....
Dico soltanto, che per ostentare e compiacersi della .....
Giovedì 13 agosto, alle ore 12 a Coltano
none_a
Sinistra Civica Ecologista
none_a
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Marina di Pisa, 14 agosto
none_a
Tirrenia, 14-15 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
GIOVEDI 13 AGOSTO LA SESTA TAPPA
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
Marina di Pisa, 7-8-9 agosto
none_a
Tirrenia, 8-9 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Pisa
Mostra delle opere d'arte per l'asta a favore del piccolo Christian

6/4/2016 - 18:09

 
Dopo che la storia del piccolo Christian, un bambino di 4 anni di Pisa affetto da malattia rara CDKL5, è arrivata a La vita in Diretta su RaiUno, la curatrice Patrizia Ennas ha convinto molti artisti e calciatori da tutta Italia a partecipare con i doni ad un'asta di beneficenza per reperire fondi per il bambino.

Così, presso l'atrio del Palazzo del Comune di Pisa, che ha patrocinato l'iniziativa, per l'intera giornata di venerdì 8 Aprile e sabato 9 Aprile 2016 fino alle ore 13, si potranno vedere esposte molte delle opere d'arte, dei gadget e delle magliette firmate dai calciatori della Juventus e del Pisa, che saranno messe all'asta il giorno 15 aprile con un battitore professionista.

L'asta di beneficenza è realizzata per aiutare economicamente la famiglia Picarella, ovvero i genitori di Christian. L'intera cifra raccolta sarà devoluta a loro.

Da tutta Italia sono arrivate donazioni da parte di quasi 30 artisti, i cui nomi più o meno affermati sono: Gionatan Alpini, Nino Attinà, Daniela Billi, Gloria Campriani, Marco Catellani, Cippi Pitschen, Gabriella Furlani, Alberto Gallingani, Cesare Nencioni, Giovanni Omiccioli, Fabio Perla, Massimiliano Precisi, Stefania Sabatino, Giannetto Salotti, Filippo Scimeca, Stefano Tonelli, Tiziana Vanetti, Silvano Viani., Luigi Polito
Dunque nell'atrio comunale, l'8 e il 9 aprile, saranno visibili le opere che il 15 andranno all'asta presso lo spazio di Area18 co-working, Via Malasoma n.18, Località Ospedaletto.
Afferma la responsabile Patrizia Ennas: "L'arte e il calcio, gli artisti e i giocatori della Juventus e del Pisa, assieme ad altri donatori, per una volta sono uniti per far sì che la famiglia di Christian non sia sola e possa curare il bambino anche con gli aiuti che arriveranno da tutti noi".  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: