none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Angori Massimiliano
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
di Raffaele Latrofa
Latrofa: no ai fuochi artificiali dopo le Frecce Tricolori

3/9/2016 - 23:35

“Ho appreso che domenica 11 settembre, dopo le manifestazioni delle Frecce Tricolori, quest’anno sono previsti anche i fuochi artificiali” fa sapere Raffaele Latrofa, capogruppo di Pisa nel Cuore, che continua: "Mi pare che, visto il periodo di lutto a causa del terremoto, i fuochi potrebbero essere evitati, devolvendo la somma risparmiata alle vittime. Quel silenzio così diventerebbe ricco di significato. In tal senso ricordo che nella vicina Forte dei Marmi la festa del patrono, il 28 agosto scorso, proprio in segno di lutto non si è conclusa con i tradizionali fuochi artificiali.”
Latrofa pertanto invita il Sindaco a vivere con sobrietà l'importante manifestazione, eventualmente, come detto, devolvendo alle popolazioni terremotate il corrispettivo di quanto si spenderebbe per i fuochi artificiali, generalmente molto costosi.
“Con l’occasione ricordo che, fin dal giorno successivo al terremoto, noi di Pisa nel Cuore abbiamo promosso una raccolta a favore delle popolazioni colpite, con l’ashtag #AIUTIAMOLI” dice Latrofa. “Da un sondaggio artigianale tra i figli dei nostri iscritti su cosa a loro mancherebbe di più in un caso drammatico come quello del terremoto, é partita l'idea di finanziare la realizzazione di un parco giochi in uno dei paesi colpiti. Pertanto cogliamo l'occasione per invitare i cittadini che ancora non lo avessero fatto a eseguire un bonifico sul nostro conto corrente di cui ricordo gli estremi:
IBAN: IT79 H033 5901 6001 0000 0143 196
INTESTATO A: Pisa nel cuore Lista Civica
CAUSALE : terremoto
Poiché per trasparenza pubblicheremo tutti gli estratti conto, coloro che non vogliono che sia pubblicato il proprio nome possono aggiungere nella causale la dicitura PRIVACY.”

Fonte: Anna Buoncristiani Fochi
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri