none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Emozionante presentazione del nuovo libro di Fabiano Corsini "Il Secolo di Fernanda"

4/12/2016 - 11:05

Nella bella e unica cornice dell'Hotel Bagni di Pisa, Fabiano Corsini ha presentato il suo nuovo libro "Il Secolo di Fernanda" in un evento organizzato dall'Associazione "La Voce del Serchio" con il patrocinio del Comune di San Giuliano.

L'assessora alla Cultura Sonia Pieraccioni ha portato i saluti dell'Amministrazione comunale, esprimendo la soddisfazione per la gran messe di eventi culturali che il Comune di San Giuliano sta portando avanti, malgrado i tanti problemi.

E ci si è immersi nella storia di Fernanda, vicende vissute che abbracciano l'arco di un secolo ( la protagonista e ispiratrice è deceduta pochi giorni fa a 97 anni), con particolare approfondimento per i fatti accaduti durante la guerra da parte di persone umili e deboli che , come dice la prof.ssa Cristiana Torti, non scrivono la storia, ma la fanno. E Cristiana ha appunto contestualizzato in quel periodo la narrazione, con un particolare riferimento al ruolo femminile.

Passi del libro sono stati letti da Silvia Della Longa e Alessandro Garzella, che hanno illuminato alcune figure descritte nel libro, come " l'omino untuoso" e "quella puttana della Marisa".

Le letture sono state accompagnate dalle incursioni musicali di Maurizio Bigonciali.

Le foto sono di Luigi Polito

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri