none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Teresa Bellanova, Senatrice della Repubblica Italiana
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Comune di Vechiano
Potature dei platani ed interventi su alberature sul territorio comunale

13/1/2017 - 15:24

Potature dei platani ed interventi su alberature sul territorio comunale: conclusi gli interventi per garantire la pubblica incolumità


Vecchiano – Si sono conclusi lo scorso 23 dicembre 2016, in Piazza della Libertà a Migliarino, i lavori di potatura dei platani, che avevano preso il via il 28 novembre 2016 a partire dalla Piazza Garibaldi a Vecchiano. L'esecuzione degli interventi è avvenuta secondo le modalità concordate con il Servizio Fitosanitario Regionale ed i lavori sono stati realizzati nei tempi previsti dalla Cooperativa Sociale Ponteverde di Pontedera, con più squadre operative, sotto la costante direzione dei tecnici comunali.
“Inizialmente, le risorse economiche disponibili avevano consentito l'avvio della procedura di gara per interventi su novantanove piante dislocate sul territorio. Nello specifico siamo intervenuti: in Piazza Garibaldi a Vecchiano su 21 platani, in Piazza Galletti a Vecchiano su 17 platani, in Via Oberdan a Nodica su un platano, in Piazza della Libertà a Migliarino su 2 platani e in Viale dei Pini a Migliarino su 58 platani”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Successivamente, a seguito del reperimento di nuove risorse ottenute con il ribasso di gara, è stato possibile provvedere alla potatura anche dei restanti platani, per la precisione 21,  presenti in Piazza della Libertà, portando così l'intervento complessivo a 120 piante”, aggiunge il primo cittadino.
Nel frattempo la Cooperativa CFT, che gestisce in appalto cimiteri comunali è intervenuta, come da contratto, con la potatura di altri tre platani presenti al Cimitero di Migliarino Pisano.

 “Nel medesimo periodo, inoltre, sono stati avviati anche altri interventi su diverse specie di alberature presenti in altre aree di competenza comunale per altri 80 esemplari circa, che stanno volgendo al termine”, spiega l’Assessore alla Manutenzione del Territorio, Michele Nicolini. “Tali interventi hanno riguardato sia la potatura che l'abbattimento di piante deperienti ed ammalorate, il tutto con l'obbiettivo di una riduzione del rischio per la pubblica incolumità”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri