none_o

Parlando di Pisa e di Livorno, città geograficamente distanti un tiro di schioppo, ma lontane in modo siderale per atteggiamento di vita e filosofia dell’esistenza, non si può trascurare l’accesa rivalità e ostilità preconcetta, immotivata, ma profonda e assolutamente non epidermica, che pervade le due popolazioni nei rapporti reciproci.

Accadde Oggi
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ricordo
none_a
La Foto
none_a
. . . . . . . . . era ora. . . . . . . . . . Ultimo. .....
Per chi non avesse letto questo nostro articolo, a .....
. . . . . . . . . . . . . tutelarsi contro quelle .....
DOPO L'ACCORDO ECCO CHE MAGICAMENTE L'ASSOCIAZIONE .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
DOMANDE E RISPOSTE SU ALCUNI PROBLEMI DI VISTA a cura di Venanzio Fonte
none_a
Tra Arena Metato e Vecchiano
none_a
MIOPIA
seconda parte
none_a
SPORTIVAMENTE A.S.B.U.C.
none_a
San Giuliano Terme, 2 aprile
none_a
La Rosa di Terricciola
none_a
Villa di Corliano, 26 marzo
none_a
Vecchiano, 25 e 26 marzo
none_a
Molina di Quosa
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Pappiana, 5 febbraio
none_a
Molina di Quosa
none_a
da nord a sud così lontani, ma nella lunga strada si prendono le mani, tra le vie torte a volte dritte si incontrano persone.
Persone bianche, gialle, .....
Vi risulta che sia stata inaugurata la sede della Lega Nord a Vecchiano?
Uno sguardo dal Serchio
Nicla Menchi compie 90 anni.  
Dalla Casetta delle selve ai successi letterari

25/2/2017 - 13:09

 
Il 28 febbraio Nicla Menchi compie 90 anni.

Nella sua prima vita - fino a poco tempo fa - è stata locandiera di lusso, la regina indiscussa della “Casetta delle selve”, un petit hôtel arrampicato sui monti di San Giuliano Terme (PI) e citato nelle migliori guide internazionali.

Poi si è dedicata a tutti i suoi passatempi e passioni, comunque coltivati anche in precedenza: la pittura (la signora crea le etichette delle marmellate preparate coi frutti dei suoi alberi, raccolti arrampicandosi sui rami), il cucito (realizza tappeti di cashmere) e la scrittura.
 
Il suo primo libro “Soprattutto buonumore”, 2010, Nerbini editore, è nato quasi come omaggio obbligatorio da parte dell'autrice alla splendida dimora in cui vive e alle centinaia di ospiti che l'hanno scelta per brevi periodi di vacanza o lunghe pause di meditazione; è stato adottato come testo didattico in una scuola media di San Giuliano.

Sono seguiti altri tre titoli, tutti pubblicati con le Edizioni Ets: “Il triangolo... e altre geometrie”, 2014; “La casa chiacchierina e i racconti di *LEI*”, 2015; “Il quadernone di Nicla”, 2015. Le pagine di Menchi, mai volgari e scritte con un italiano ricercato ma scorrevole, descrivono lo straordinario che si nasconde dietro ogni dettaglio quotidiano.

E spesso sono brevi momenti di poesia.
 
Chiunque sia stato, anche per una sola sera, in compagnia di Nicla e ospite della Casetta delle selve (la porta tuttora è sempre aperta ad amici e non), è rimasto affascinato dall'energia che sprigiona la padrona di casa e dalla magia del luogo e del panorama: le camere non sono numerate, ma indicate con un colore, lo stesso che ne caratterizza gli elementi dell'arredamento (per esempio, nella camera Azzurra, tutto è abbinato a quella tinta) e la vista, nei giorni di bel tempo, sconfina sino alla Corsica.
 
Menchi, protagonista silenziosa in un'epoca di effimero valorizzato solo dal bombardamento dei madia, ha un piccolo sogno: tramandare i suoi segreti a tutti quelli che sono ancora innamorati della vita.

 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: