none_o

E’ fuori di dubbio che noi tutti abbiamo una sorprendente capacità di giudicare gli altri. Lo sappiamo fare benissimo e ci viene con grande naturalezza, in maniera immediata e spontanea. Non sempre però i nostri giudizi risultano esatti, anzi spesso ci sbagliamo, per fretta o superficialità, ma mai sbagliamo tanto spesso come quando siamo condizionati da sentimenti forti. Sentimenti di natura sociale.....

Tributo
none_a
Anniversario
none_a
Le Foto
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Caro Gio se avessi avuto un eurino me lo sarei giocato .....
Come al solito " da te, te la suoni e da te , te .....
E'proprio vero che pubblicate quello che vi torna il .....
Mi sembri un po "Orlandiano" l'altra sera gli brillava .....
Volete voi apparire in foto nel posto più bello del mondo su questa rubrica? inviatele a questo indirizzo: lavocedelserchio@yahoo.it
none_a
S.A.T.
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Vecchiano
none_a
Tirrenia, 27 luglio
none_a
Comunicato stampa
none_a
Avane, 26 luglio
none_a
Montefegatesi, 23 luglio
none_a
Hockey online
none_a
Torneo San Giuliano, squadre a cinque
none_a
Pontasserchio, 13 luglio
none_a
Campi tennis dell' ASD San Giuliano
none_a
lame di luce scardinano la serratura dello sguardo
violentando inedia e pigro squallore

Sospese fragranze di ragia e umori di bosco, colanti da scorze .....
Si sta attivando nuovamente il comitato dei cittadini di via della Torraccia a Vecchiano. Anni fa abbiamo combattuto e vinto la battaglia contro l'eternit .....
Uno sguardo dal Serchio
Nicla Menchi compie 90 anni.  
Dalla Casetta delle selve ai successi letterari

25/2/2017 - 13:09

 
Il 28 febbraio Nicla Menchi compie 90 anni.

Nella sua prima vita - fino a poco tempo fa - è stata locandiera di lusso, la regina indiscussa della “Casetta delle selve”, un petit hôtel arrampicato sui monti di San Giuliano Terme (PI) e citato nelle migliori guide internazionali.

Poi si è dedicata a tutti i suoi passatempi e passioni, comunque coltivati anche in precedenza: la pittura (la signora crea le etichette delle marmellate preparate coi frutti dei suoi alberi, raccolti arrampicandosi sui rami), il cucito (realizza tappeti di cashmere) e la scrittura.
 
Il suo primo libro “Soprattutto buonumore”, 2010, Nerbini editore, è nato quasi come omaggio obbligatorio da parte dell'autrice alla splendida dimora in cui vive e alle centinaia di ospiti che l'hanno scelta per brevi periodi di vacanza o lunghe pause di meditazione; è stato adottato come testo didattico in una scuola media di San Giuliano.

Sono seguiti altri tre titoli, tutti pubblicati con le Edizioni Ets: “Il triangolo... e altre geometrie”, 2014; “La casa chiacchierina e i racconti di *LEI*”, 2015; “Il quadernone di Nicla”, 2015. Le pagine di Menchi, mai volgari e scritte con un italiano ricercato ma scorrevole, descrivono lo straordinario che si nasconde dietro ogni dettaglio quotidiano.

E spesso sono brevi momenti di poesia.
 
Chiunque sia stato, anche per una sola sera, in compagnia di Nicla e ospite della Casetta delle selve (la porta tuttora è sempre aperta ad amici e non), è rimasto affascinato dall'energia che sprigiona la padrona di casa e dalla magia del luogo e del panorama: le camere non sono numerate, ma indicate con un colore, lo stesso che ne caratterizza gli elementi dell'arredamento (per esempio, nella camera Azzurra, tutto è abbinato a quella tinta) e la vista, nei giorni di bel tempo, sconfina sino alla Corsica.
 
Menchi, protagonista silenziosa in un'epoca di effimero valorizzato solo dal bombardamento dei madia, ha un piccolo sogno: tramandare i suoi segreti a tutti quelli che sono ancora innamorati della vita.

 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: