none_o

La cassazione opera una rivoluzione epocale del costume sociale, sentenziando che in caso di divorzio la parte, cosiddetta debole abbia diritto ad alimenti che ne garantiscano la sola sussistenza, e non più lo stesso tenore di vita condotto fino a quel momento, insieme alla controparte.Pochi giorni dopo, aggiustando il tiro, un altro tribunale, dispone che la signora Veronica, abbia invece il diritto a 2 milioni al mese.....

Claudia Ferrazzi alla cultura
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La Foto
none_a
RICORDO
none_a
probabilmente a fine 2018 sarà coperto tutto il comune. .....
Scrivi molto il contenuto è misero e ripetitivo. .....
Ma un po' di vergnona no? Sei tu con i tuoi voti che .....
Qualcuno Sto arrivando! Quando tutto il territorio .....
di Carlo Delli, fotografo
none_a
L'orto di Bruno della Baldinacca
none_a
Adnkronos
none_a
Milano Italia
none_a
Pisa, 31 maggio
none_a
Tirrenia, 28 maggio
none_a
Domenica 21 Maggio 2017
none_a
San Giuliano Terme, 27 maggio
none_a
CESVOT-1997-2017
none_a
ASD San Giuliano Sport
none_a
la#nazionaleitaliana a Krefeld Germania
none_a
Campioni nostrani
none_a
Pontasserchio
none_a
da nord a sud così lontani, ma nella lunga strada si prendono le mani, tra le vie torte a volte dritte si incontrano persone.
Persone bianche, gialle, .....
Si è concluso il 17° campionato nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano.
Ospiti del comitato di Cava de’ Tirreni, presso il palasport .....
Vecchiano Teatro Olimpia
Sabato 11 marzo “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Oscar Wilde

7/3/2017 - 15:45

Sabato 11 marzo “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Oscar Wilde  
all’Olimpia di Vecchiano
 
Vecchiano – Un classico della prosa teatrale d’autore sbarcherà, il prossimo 11 marzo, al Teatro Olimpia di Vecchiano. Sabato alle 21.15, infatti, andrà in scena “L’importanza di chiamarsi Ernest”, di Oscar Wilde: una brillante e piacevole commedia, tutta giocata sul fine doppio senso ed i giochi di parole, tanto cari al drammaturgo e poeta inglese. Lo spettacolo sarà portato in scena dalla Compagnia Teatro Labile di Pisa , la regia e l’adattamento saranno a cura di Sabrina Iannello. Il biglietto intero avrà il costo di 10 euro, il ridotto di 7 euro.
Per informazioni sui biglietti e gli abbonamenti è possibile contattare l’Ufficio Cultura allo 050859628, mail:

mmatteucci@comune.vecchiano.pisa.it  Il botteghino del Teatro è aperto il venerdì precedente lo spettacolo dalle 11 alle 12.

Inoltre, i biglietti sono in vendita presso il Tabacchi Baglini in piazza Garibaldi a Vecchiano e online su Bookingshow.com oppure nei negozi afferenti tale circuito.
L’Amministrazione Comunale ringrazia gli sponsor della stagione teatrale 2016-17 dell’Olimpia che sono: Orsini Franco SRL, Toscana Energia e Unicoop Firenze.

 La rassegna completa è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: