none_o

La cassazione opera una rivoluzione epocale del costume sociale, sentenziando che in caso di divorzio la parte, cosiddetta debole abbia diritto ad alimenti che ne garantiscano la sola sussistenza, e non più lo stesso tenore di vita condotto fino a quel momento, insieme alla controparte.Pochi giorni dopo, aggiustando il tiro, un altro tribunale, dispone che la signora Veronica, abbia invece il diritto a 2 milioni al mese.....

Claudia Ferrazzi alla cultura
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La Foto
none_a
RICORDO
none_a
probabilmente a fine 2018 sarà coperto tutto il comune. .....
Scrivi molto il contenuto è misero e ripetitivo. .....
Ma un po' di vergnona no? Sei tu con i tuoi voti che .....
Qualcuno Sto arrivando! Quando tutto il territorio .....
di Carlo Delli, fotografo
none_a
L'orto di Bruno della Baldinacca
none_a
Adnkronos
none_a
Milano Italia
none_a
Pisa, 31 maggio
none_a
Tirrenia, 28 maggio
none_a
Domenica 21 Maggio 2017
none_a
San Giuliano Terme, 27 maggio
none_a
CESVOT-1997-2017
none_a
ASD San Giuliano Sport
none_a
la#nazionaleitaliana a Krefeld Germania
none_a
Campioni nostrani
none_a
Pontasserchio
none_a
da nord a sud così lontani, ma nella lunga strada si prendono le mani, tra le vie torte a volte dritte si incontrano persone.
Persone bianche, gialle, .....
Si è concluso il 17° campionato nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano.
Ospiti del comitato di Cava de’ Tirreni, presso il palasport .....
San Giuliano
Dialogo tra Cittadini e Pro Loco, la scommessa del nuovo Consiglio

10/3/2017 - 17:08

 
Dopo il discorso avviato per “Antiqua”, che comincia a dare i suoi frutti nei confronti degli espositori, malgrado domenica scorsa il maltempo ne abbia impedito lo svolgimento, il nuovo Presidente della Pro Loco di San Giuliano, Venanzio Fonte, apre, come annunciato, il “fronte” del coinvolgimento, il supporto e la partecipazione dei  Cittadini dell’intero Comune di San Giuliano. 
E lo fa impegnandosi  in una scommessa per ottenere il  tesseramento di  più cittadini possibili, in modo da dare alla Pro Loco un assetto decisamente necessario per perseguire l’obiettivo dello  sviluppo  turistico e  commerciale  che compete a un Comune come San Giuliano.
 
“Dico scommessa  e  cittadini - dice Venanzio Fonte-   perché credo che nessuna  Pro Loco, non solo questa nostra,  abbia mai tentato la  strada di un esteso coinvolgimento dei  Cittadini  per la  propria sussistenza e operatività. 
Quindi,…avvicinare i cittadini alla pro loco, per me diventa  una scommessa. 
Come già detto più volte , la “ Pro Loco” dovrebbe essere, vedi  statuto:  “associazione di cittadini con scopo di promozione e sviluppo del territorio”. 
Il territorio può svilupparsi  attraverso la Pro Loco  se essa stessa è assistita e sostenuta dai Cittadini. 
Mai questa strada di collaborazione Pro Loco-Cittadini  è stata intrapresa e mai la Pro Loco di San Giuliano Terme è riuscita a spiccare il volo verso risultati più significativi   – prosegue Fonte -,  perché  il solo finanziamento comunale , che è  parte  percentuale della tassa di soggiorno,   gli permette di  sviluppare un lavoro solo modesto e parziale, come modesta  e parziale  è la  ricaduta sul territorio,  in ordine di supporto al turismo, al commercio, alle iniziative culturali, di enogastronomia, ecc.., in un territorio così ricco di storia, cultura e sapori. 
Ora, vorrei fare un appello a tutti coloro che leggeranno questo articolo e  concordano con le sue finalità, affinchè  si facciano promotori, col passa parola, di questa necessità di collaborazione con i cittadini per avere un servizio “pro loco” veramente efficiente  per il beneficio di tutte le attività  del  nostro territorio. 
Questo a determinare ancora una volta che nell’unione c’è la forza e insieme si  puo’  veramente fare tanto. 
In buona sostanza , associandosi  alla Pro Loco, al costo di 15,00 euro,  il  singolo cittadino non solo la sostiene  e le da’ la possibilità di svolgere un lavoro più concreto per l’economia del territorio, ma grazie alla tessera potrà  usufruire di   una serie di sconti  presso i negozi  convenzionati , in via di definizione,  che non solo permetteranno di  recuperare i 15,00 euro spesi, ma  produrranno  anche un  utile, dovuto al risparmio sugli acquisti fatti. 
Scommessa, impegno, collaborazione……..tre cose fondamentali sulle quali ogni cittadino san giulianese deve riflettere per poter dire un  domani : 
 
anche io ho contribuito allo sviluppo del mio territorio e anche io voglio avere voce in capitolo nel contesto dell’organizzazione di questo, rivolgendomi alla “pro loco”."
 
Per domande, chiarimenti, tesseramento e altro, ci si può rivolgere al numero  di cell. : 3936779665 o alla mail: 
proloco@comune.sangiulianoterme.pisa.it

 


 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: